Lungarni: da maggio torna la Ztl notturna

Limitazioni fino al 30 settembre. Divieto di transito esteso a tutte le sere nei mesi di giugno e luglio. Possibilità di accedere al centro storico con la 'Night Lam'

Sta per entrare in vigore per il settimo anno consecutivo la Ztl notturna sui quattro lungarni del centro storico (Pacinotti. Mediceo, Galilei e Gambacorti) a partire da venerdì 5 maggio 2017 dalle ore 22. Come previsto dall’ordinanza n. 106 del 21/04/2011 la Ztl notturna inizierà dunque a maggio e terminerà il 30 settembre con il seguente calendario:
- maggio, agosto e settembre: venerdì, sabato e prefestivi dalle ore 22 alle ore 03
- giugno e luglio: il provvedimento con lo stesso orario sarà esteso a tutte le sere.

L’accesso sarà comunque consentito ai possessori di contrassegno invalidi del Comune di Pisa e previa comunicazione al numero verde 800086540 a tutti gli invalidi residenti fuori comune.

Sarà consentito l’accesso alla Ztl notturna per tutti coloro aventi un’autorizzazione all’accesso h24.
Tutti i veicoli parcheggiati sui lungarni potranno comunque uscire anche dopo le ore 22.

AUTOBUS. Il Consorzio Ctt Nord prevede una serie di linee notturne gratuite 'Night Lam' ossia le due linee ad alta mobilità del trasporto pubblico cittadino che  collegheranno il centro storico con i parcheggi scambiatori. I collegamenti saranno  attivi venerdì e sabato dalle ore 20.40 alle ore 02.15 con corse ogni 20 minuti a maggio, agosto e settembre, mentre a giugno e luglio il servizio sarà esteso a tutti i giorni.

.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Centro storico: le barriere antiterrorismo diventano opere d’arte

  • Cronaca

    Lite alla stazione: 22enne accoltellato

  • Cronaca

    Aeroporto, denuncia Usb: "Eliminato il parcheggio per dipendenti e Vigili del Fuoco"

  • Cronaca

    Impresa in azione: la finale regionale agli studenti dell’Istituto Ferraris – Brunelleschi di Empoli

I più letti della settimana

  • San Piero a Grado, si dimentica la figlia in auto: muore bambina di un anno

  • Riglione: folla e commozione per l'addio alla piccola Giorgia

  • Bimba morta in auto, aperta un'indagine. Il sindaco: "La città è in lutto"

  • Canapisa 2018: in migliaia in città contro il proibizionismo

  • Bimba morta dimenticata in auto, Codacons: "Da anni chiediamo l'obbligo di allarmi su auto"

  • Bimba morta in auto: è il giorno dell'ultimo saluto a Giorgia

Torna su
PisaToday è in caricamento