I cenci di Carnevale: la ricetta

Ecco come preparare il gustoso dolce tipico di questo periodo dell'anno

Preparazione

Metti a fontana, su una spianatoia, la farina 00, poi, versa al centro lo zucchero, l’olio extravergine d’oliva, il burro e le uova. Lavora accuratamente tutti gli ingredienti con la punta delle dita finché essi non si saranno perfettamente amalgamati e non avrai ottenuto un impasto elastico e morbido. A quel punto, fai una palla con la pasta, coprila con un canovaccio e lasciala riposare per 30 minuti circa.

Dopo mezz'ora prendi l'impasto, lavoralo ancora per alcuni minuti e poi, con l’aiuto di un mattarello infarinato, stendilo su un piano, cercando di ottenere una sfoglia molto sottile (di circa 3 millimetri di spessore). Utilizzando il rullo dentellato dividi l'impasto in tanti rettangoli.

Versa abbondante olio in una padella e quando sarà bollente friggi i cenci pochi alla volta, facendoli dorare prima da un lato e poi dall’altro. Una volta cotti scola i tuoi cenci con una schiumarola e disponili in un vassoio sopra un foglio di carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
Dopo posizionali in un altro vassoio e spolverali con abbondante zucchero a velo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
PisaToday è in caricamento