La ricetta della schiacciata di Pasqua

Ecco come preparare il tipico dolce che non può mancare alla fine del pranzo pasquale

E' un dolce tipico toscano che non può sicuramente mancare per Pasqua sulla tavola di tutti i pisani. La schiacciata di Pasqua è un dolce tipico della cucina povera e contadina. Il sapore ha un forte retrogusto dato dall'aroma di anice.

Questo è un dolce molto amato a Pisa, che resiste al tempo e al cambio delle abitudini alimentari a tavola. Gli ingredienti che si usano sono freschi e genuini e per l'impasto ci vogliono addirittura due giorni di pazienza. Il primo impasto infatti è composto solo da farina e lievito e va fatto lievitare con cura qualche ora, poi mano mano si aggiungono gli altri ingredienti, non tutti insieme, ma separatamente. L'impasto deve lievitare la bellezza di 5 volte secondo tradizione prima di essere infornato.

Ecco la ricetta per 2 schiacciate di Pasqua.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

  • Mancano i permessi: salta il Metarock

Torna su
PisaToday è in caricamento