Sat e Ryanair brindano ai 15 milioni di passeggeri del "Galilei"

Un risultato significativo che premia il connubio vincente tra la Società Aeroporto Toscano e la compagnia irlandese entrata nell'aeroporto pisano nel 1998: oggi Pisa è la terza base italiana Ryanair

La Società Aeroporto Toscano S.p.a. e Ryanair hanno festeggiato, presso l’Aeroporto di Pisa, i quindici milioni di passeggeri della compagnia aerea irlandese transitati dal “Galilei”.
Per celebrare questo evento l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di SAT, Gina Giani, e il Sales and Marketing Executive di Ryanair per l’Italia, Giulia Gambacciani, hanno brindato insieme al fortunato passeggero, diretto a Eindhoven con il volo FR 9923, il lucchese Raffaello Barsi, che ha ricevuto in premio un biglietto A/R valido per due persone con destinazione Rodi, tasse ed extra di viaggio esclusi.

Il raggiungimento di questo importante traguardo è frutto di una partnership di lungo corso che ha avuto inizio nell’estate 1998 con due voli giornalieri per Londra Stansted ed è proseguita con l’apertura della base Ryanair a Pisa nell’ottobre 2005, terza base italiana dopo Bergamo e Roma Ciampino.
Nella stagione estiva 2011 l’aeroporto di Pisa vede posizionati 7 aeromobili del vettore irlandese che coprono un network di 47 rotte, tra le quali le nuove destinazioni Tenerife South e Tampere.

“Il raggiungimento di questo storico traguardo è un’occasione per sottolineare la solidità della collaborazione tra SAT e Ryanair - afferma l’amministratore delegato e direttore generale di SAT, Gina Giani - i quindici milioni di passeggeri rappresentano il successo di SAT, la prima società di gestione aeroportuale in Italia a siglare, nel lontano 1998, un accordo con Ryanair, prima compagnia low cost ad atterrare all’aeroporto “Galilei” di Pisa. Il successo del vettore irlandese e delle rotte da esso operate ha contribuito allo sviluppo del “Galilei” divenuto porta di accesso della Toscana”.

Soddisfazione per il traguardo raggiunto a Pisa anche da parte della società irlandese. “Sono lieta di essere qui quest’oggi per festeggiare quest’importante risultato raggiunto presso lo scalo pisano -afferma Giulia Gambacciani, Sales and Marketing Executive di Ryanair per l’Italia - il traguardo dei 15 milioni di passeggeri conferma il successo delle rotte operate da Ryanair, ci aspettiamo di trasportare circa 2,7 milioni di passeggeri da e per Pisa nel 2011. Colgo inoltre l’occasione per annunciare che, a partire dall’inizio di giugno e fino alla fine di settembre, incrementeremo le frequenze dei collegamenti per Alghero, Cagliari, Londra (Stansted) e Siviglia di una frequenza settimanale ciascuno”.
 

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

Torna su
PisaToday è in caricamento