Aeroporto, Corporacion supera il 53%: pesa il no di Fondazione Pisa e Camera di Commercio

Con la riapertura dei termini dell'Offerta pubblica di acquisto, dal 25 giugno al 1 luglio, la società di Eduardo Eurnekian raggiunge il 53,039% delle quote di Sat spa, la società di gestione dello scalo pisano

Corporacion America accresce la sua partecipazione sociale in Sat spa ma con una nota negativa per la stessa società dell'argentino Eurnekian. Alla chiusura dell'Opa, i cui termini erano stati riaperti per conquistare altre azioni dei soci pubblici, Corporacion ha conquistato un ulteriore 0,697% pari ad un complessivo 53,039%. Non sufficiente per avvicinarsi al 70% delle quote, ovvero quella maggioranza qualificata in assemblea dei soci per poter procedere all'approvazione della fusione fra Sat e Adf, i due scali della Toscana conquistati dalla società del magnate argentino.

Questa è la conseguenza della decisione di Fondazione Pisa e della Camera di Commercio di Pisa di non aderire all'offerta pubblica d'acquisto, allineandosi in questo modo ai dettami del sindaco di Pisa, Marco Filippeschi che contro la privatizzazione dello scalo nelle scorse settimane ha ingaggiato un braccio di ferro, con strascichi legali tutt'ora in corso, con la Giunta regionale della Toscana. (Agenzia Dire)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento