Volterra: al via un concorso di idee per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile

L'iniziativa è rivolta ai residenti da almeno 3 anni e di età compresa tra i 16 e i 35 anni

Incentivare l’ideazione e la creazione di attività d’impresa da parte dei giovani sul territorio comunale. Con questo obiettivo il Comune di Volterra promuove un concorso di idee per lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile rivolto alle persone di età compresa tra i 16 e i 35 anni residenti nel comune di Volterra da almeno 3 anni.

"Ringrazio il presidente della Cassa di Risparmio di Volterra per l'entusiasmo con cui ha sposato l'idea di Klaudia Ruschkowski, di Villa Le Guadalupe - dichiara il sindaco Marco Buselli - nel premiare le migliori idee imprenditoriali dei giovani. Il Comune di Volterra ha quindi messo su un bando con un premio di mille euro, per favorire idee vincenti dei giovani volterrani, in tema di lavoro. Oggi è necessario creare il lavoro anche guardando a nuove tendenze e vedendo il rapporto fra domanda e offerta con nuovi occhi. La Cassa di Risparmio di Volterra ha poi assicurato la promozione dell'idea vincente".

C’è tempo fino al 31 gennaio per presentare le domande, sono ammessi progetti attinenti qualunque settore imprenditoriale e rappresenta elemento di premialità l’utilizzo e lo sviluppo delle risorse locali (artigianato, prodotti tipici, patrimonio paesaggistico e culturale).

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

Torna su
PisaToday è in caricamento