Dalla Camera di Commercio 150mila euro alle imprese che accolgono i giovani

La Camera di Commercio di Pisa rinnova il sostegno ai 'Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento'

Con uno specifico bando, che mette a disposizione 150mila euro, la Camera di Commercio di Pisa scende nuovamente in campo a favore delle imprese che consentiranno agli studenti delle superiori di svolgere un’esperienza formativa direttamente in azienda. In piena sintonia con la riforma del sistema camerale che assegna alle Camere di Commercio un ruolo preminente nel favorire l’incontro tra la scuola e il territorio, il provvedimento si colloca nell’ambito delle iniziative già note con la denominazione di Alternanza Scuola Lavoro che, come definito dalla Legge di Bilancio 2019, hanno cambiato look. Oggi infatti si chiamano 'Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento' e prevedono una nuova articolazione oraria per gli studenti delle superiori con almeno 90 ore nei licei, 150 negli istituti tecnici e 210 nei professionali.

Immutata, invece, l’importanza di aprire la scuola al mondo esterno, quello dell’economia e dell’impresa superando l’esclusività della formazione teorica in una società sempre più dinamica e globale. Per le imprese, inoltre, anche l’opportunità di individuare giovani meritevoli di essere tempestivamente inseriti in azienda. Possono beneficiare dell’intervento camerale i soggetti (imprese e soggetti REA) con sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Pisa e nello specifico le iniziative ammissibili sono di due tipologie:

  • Inserimento giovani in azienda (già alternanza scuola lavoro) per almeno 40 ore con un contributo di 600 euro per ciascun percorso ed un massimale liquidabile a ciascuna impresa/soggetto REA non superiore a 1.800 euro;

  • assistenza per almeno 40 ore di una classe o gruppo classe in un project Work, o in altri percorsi promossi o patrocinati dalla Camera di Commercio di Pisa con un contributo di 1.000 euro.

Particolarmente interessante quest’ultima fattispecie, denominata Project Work, ovvero un’impresa commissiona uno specifico lavoro ad una classe o ad un gruppo classe. In altre parole, una stimolante modalità di alternanza scuola-lavoro che permette agli studenti di muoversi verso l’impresa attraverso la realizzazione di lavori commissionati da aziende sulla base di una specifica co-progettazione tra azienda e scuola.

“Raffinare i percorsi formativi integrando le conoscenze teoriche acquisite in ambito scolastico con esperienze di lavoro autentiche, contribuisce a formare figure professionali maggiormente in sintonia con le esigenze delle imprese e dunque più competitive nel mercato del lavoro. La Camera di Commercio di Pisa - afferma il presidente Valter Tamburini - da molto tempo e con iniziative di vario genere mette al centro della propria azione l’avvicinamento di due realtà, quella scolastica e quella produttiva, nella consapevolezza che ciò rappresenti un fattore di competitività dell’intero sistema territoriale“.

Le domande di contributo dovranno essere presentate a partire dal 15 aprile 2019 e fino al 31 ottobre 2019, per percorsi che si siano svolti nel periodo 1 gennaio – 31 ottobre 2019, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento dei fondi disponibili.

Tutte le informazioni, la modulistica e le modalità di invio della richiesta sono riportate nel bando disponibile sulla homepage della Camera di Commercio di Pisa (www.pi.camcom.it) e della Fondazione di partecipazione – ISI (www.fondazioneisi.org). Il soggetto chiamato a gestire il bando è la Fondazione di partecipazione – ISI, contattabile, per informazioni, alla mail: info@fondazioneisi.org.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Bollette della luce: consigli per non avere brutte sorprese d'estate

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 13 e 14 luglio

Torna su
PisaToday è in caricamento