Settore del mobile: formazione gratuita in marketing e design

I corsi, organizzati dall'agenzia Formatica con il sostegno della Regione Toscana, si svolgeranno a Ospedaletto

Trovare opportunità occupazionali nel settore del mobile. È questo l'obiettivo di una duplice azione, gratuita per i partecipanti, con casa base a Pisa, finanziata dalla Regione Toscana tramite fondi del POR-FSE 2014-2020 nell’ambito di Giovanisì, progetto per l’autonomia dei giovani. Sono infatti in partenza due corsi, entrambi con capofila l'agenzia Formatica e con a disposizione dieci posti ciascuno, raccolti all'interno di un unico progetto denominato 'D.e.M.O: Design e marketing del mobile'. I due cicli formativi intendono formare dei responsabili del marketing e delle strategie commerciali per la vendita online di prodotti o servizi e dei tecnici della realizzazione di disegni tecnici attraverso rappresentazioni bidimensionali e tridimensionali fotorealistiche. Sono due ambiti in cui si registra domanda di personale e dove dunque si è deciso di intervenire con queste azioni di sostegno sia alle imprese che alle persone in cerca di una nuova strada a livello professionale.

Per quanto riguarda il corso di marketing, all'interno delle docenze saranno inseriti anche moduli innovativi, come ad esempio uno per l'utilizzo della gamification nell'ambito delle tecniche di vendita.

Le iscrizioni ai corsi scadono il 27 marzo e l'inizio delle lezioni è previsto ad aprile. L'offerta relativa al marketing si articola su un totale di 500 ore, di cui 150 ore di stage e 30 ore di accompagnamento, fino a febbraio del prossimo anno, mentre quella sulla progettazione ha una durata di 600 ore di cui 200 di tirocinio. Possono partecipare tutti coloro i quali, con un titolo minimo di scuola secondaria superiore e con più di 18 anni, sono attualmente inattivi, inoccupati o disoccupati. Le iscrizioni sono aperte anche alle persone che, pur non avendo il diploma, hanno un'esperienza di almeno cinque anni nel settore di riferimento.

La sede delle lezioni sarà il centro di formazione di Formatica, in via Cocchi 7, a Ospedaletto di Pisa. Al progetto 'D.e.M.O' partecipano in partnership anche Copernico, Artex (Centro per l'artigianato artistico e tradizionale della Toscana), e l'istituto tecnico industriale 'Marconi' di Pontedera.

I dettagli sono disponibili sul sito http://www.formatica.it/progetto-demo/ e ci si può rivolgere direttamente a Formatica (050/580187 interno 214, Irene Bellini – bellini@formatica.it).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Edicola chiusa in Borgo: "Deve rimanere, è un simbolo di lotta alla mafia"

  • Cronaca

    Ecco la NightLAM: di notte si viaggia gratis a bordo dell'autobus

  • Cronaca

    Edifici Erp: al via le manutenzioni per gli immobili di via Galluzzi e via di Padule

  • Cronaca

    Piazza Sant'Antonio: all'asta l'ex stazione degli autobus

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Pulizia e igienizzazione della lavatrice: alcuni consigli utili

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento