Il mese dell’ospite per festeggiare il milione di euro di nuovo fatturato per i professionisti e imprenditori del Comprensorio del Cuoio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Si chiude il Mese dell’Ospite di BNI Arno: un grande successo per questi Professionisti ed Imprenditori del Comprensorio del Cuoio. A fine Marzo si è concluso il Mese dell’Ospite indetto dagli imprenditori del Capitolo BNI Arno. Tutti gli sforzi, l’impegno e la buona volontà di questi professionisti è stata ripagata da un grande successo, e ben 50 ospiti intervenuti ai tre appuntamenti. Il Mese dell’Ospite era stato indetto per festeggiare il superamento del fatturato di oltre 1.000.000€ di affari conclusi, una importante iniziativa che ha creato opportunità di business e scambio tra imprenditori del territorio intervenuti per partecipare alle riunioni. BNI da sempre opera per dare ai suoi Membri l'opportunità di creare una rete di conoscenze professionali, attraverso un percorso qualificato di conoscenza e fiducia reciproca, l’iniziativa di BNI Arno ha permesso di allargare questo metodo ad altri imprenditori, generando uno scambio di contatti e opportunità. I benefici si sono subito visti, in un solo mese il numero degli affari conclusi registrati è aumentato nettamente. Dalla nascita del Capitolo ad oggi, il lavoro degli imprenditori di BNI Arno ha generato nel Comprensorio del Cuoio una ricaduta significativa sul giro d'affari per loro, per le aziende a loro collegate, con un grande beneficio per l’economia di questo territorio. L’opportunità di partecipare alle riunioni non si conclude qui, tutti gli imprenditori interessati possono mettersi in contatto con i Membri del Capitolo Arno tramite BNI Toscana Mare inviando una email a rricciotti@bni-italia.it, per avere informazioni e ricevere un invito a partecipare. BNI è la più grande organizzazione mondiale di scambio di referenze di lavoro. Oggi in Italia in BNI sono presenti circa 8.800 membri in 280 capitoli e lo scorso anno hanno prodotto un fatturato complessivo generato dalle referenze scambiate nei capitoli di circa 270 milioni di euro in Italia. Nel mondo circa 15 miliardi di dollari. In ogni Capitolo è presente un solo professionista per ogni categoria professionale, i Membri che entrano a far parte di BNI si impegnano per offrire opportunità di lavoro ai colleghi attraverso il passaparola strutturato e le referenze. Tutto questo senza contropartite economiche nello spirito dell'economia collaborativa e della reciprocità. Si lavora su una metodica, scaturita dall'esperienza, strutturata e migliorata in oltre 34 anni che porta ogni membro ad aumentare il suo giro d’affari in modo efficace. BNI Region Toscana mare raccoglie la realtà produttiva di circa duecento imprenditori e professionisti, raggruppati in sei capitoli nelle aree di Pisa, Massa-Carrara, San Miniato, Pontedera e Livorno, più altri in costituzione a Cascina, Cecina, Santa Croce sull’Arno e Volterra. Quest’anno il fatturato complessivo dei Membri della Region ha superato la soglia dei 7.000.000€

Torna su
PisaToday è in caricamento