menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Imu, si paga in tre rate: 16 giugno, 16 settembre, 16 dicembre

Un emendamento del relatore fiscale ha stabilito la divisione della tassa sulla casa in tre tranches per l'anno 2012: ecco tutte le informazioni per calcolare l'imposta al centro delle polemiche

Tre rate per l'Imu. E' ciò che ha stabilito per l'anno 2012 un emendamento del relatore fiscale. Per la prima casa dunque la tassa sarà versata in tre tranches, 16 giugno, 16 settembre, 16 dicembre.
Nella prima e la seconda rata si pagherà, per ciascuna delle rate, un terzo dell'imposta calcolata applicando l'aliquota di base e la detrazione previste e a saldo l'imposta complessivamente dovuta per l'intero anno con conguaglio sulle precedenti rate.

Ma come si calcola l'Imu? LEGGI LA GUIDA AL CALCOLO

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Piazza Duomo: falso allarme bomba dietro alla Torre

    • Cronaca

      Santa Maria a Monte, serpente in camera da letto: panico in casa

    • Incidenti stradali

      Pontedera, investita da un'auto: muore barista

    • Eventi

      Giugno Pisano, presentato il programma: quasi 200 eventi da fine maggio a luglio

    Torna su