Imu, si paga in tre rate: 16 giugno, 16 settembre, 16 dicembre

Un emendamento del relatore fiscale ha stabilito la divisione della tassa sulla casa in tre tranches per l'anno 2012: ecco tutte le informazioni per calcolare l'imposta al centro delle polemiche

Tre rate per l'Imu. E' ciò che ha stabilito per l'anno 2012 un emendamento del relatore fiscale. Per la prima casa dunque la tassa sarà versata in tre tranches, 16 giugno, 16 settembre, 16 dicembre.
Nella prima e la seconda rata si pagherà, per ciascuna delle rate, un terzo dell'imposta calcolata applicando l'aliquota di base e la detrazione previste e a saldo l'imposta complessivamente dovuta per l'intero anno con conguaglio sulle precedenti rate.

Ma come si calcola l'Imu? LEGGI LA GUIDA AL CALCOLO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Marco vince la sua disabilità: una targa per celebrare il diploma

    • Cronaca

      Società della Salute: 1,3 milioni di euro per l'integrazione scolastica dei disabili

    • Cronaca

      Aurelia chiusa per i lavori al ponte di Tombolo: stabilita la viabilità alternativa

    • Cronaca

      Cittadella: 250 euro d'affitto per organizzare eventi nel Fortilizio

    I più letti della settimana

    • Ryanair: a Pisa le selezioni per assistenti di volo

    • Lavoro: aumenta la domanda nelle imprese pisane

      Torna su
      PisaToday è in caricamento