Emergenza Coronavirus, le attività che svolgono consegne a domicilio a Pisa

Un elenco in continuo aggiornamento per far fronte a questa difficile fase e limitare gli spostamenti dei cittadini

Sono numerose le attività commerciali che in questo periodo di emergenza fanno consegne a domicilio. Il Comune di Pisa, in collaborazione con le associazioni di categoria Confcommercio Pisa, Confesercenti Toscana Nord e Cna di Pisa, ha predisposto un primo elenco di esercizi commerciali che svolgono le consegne, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie previste per il confezionamento e per il trasporto. L’attività è intesa come servizio aggiuntivo rivolto ai cittadini che in questa fase di emergenza sanitaria possono spostarsi in città per l’acquisto di beni di prima necessità, ma sono tenuti a ridurre al minimo gli spostamenti e la frequenza di supermercati e negozi, limitando l’attività ad una sola persona per famiglia, da effettuare comunque sempre nel rispetto della distanza interpersonale di sicurezza di un metro.

L’elenco provvisorio, pubblicato sul sito web del Comune, è in fase di continuo aggiornamento ed espansione: tutte le attività che svolgono questo tipo di servizio possono comunicarlo allo Sportello Unico per le attività Produttive del Comune di Pisa ed essere così aggiunte.

Le attività che fanno consegne a domicilio

"Ringrazio Confcommercio, Confesercenti e Cna - dichiara l’assessore al Commercio Poalo Pesciatini - per la pronta collaborazione dimostrata nella realizzazione di questo elenco di attività che si sono attivate per effettuare il servizio di consegna a domicilio. Ringrazio direttamente tutti gli esercenti che si sono messi a disposizione per dar vita a questo servizio rivolto ai cittadini e in generale ringrazio tutti coloro che si stanno mettendo a servizio della comunità, con spirito di solidarietà e senso del dovere. Si ricorda che l’elenco è suscettibile di continue integrazioni e le attività che svolgono questo servizio possono rivolgersi ancora alle associazioni di riferimento o si possono mettere in contatto con i nostri uffici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per essere inseriti ed avere informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Suap, al telefono 050.910469 o inviare una mail a s.bertini@comune.pisa.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento