Offerte di lavoro: concorso dell'Unione Valdera per 12 dipendenti

Il corso-concorso potrebbe estendere le assunzioni fino a 30 unità. Si cercano istruttori di categoria C

E' stato pubblicato l'8 febbraio scorso il bando di concorso pubblico dell'Unione Valdera per 12 posti presso l'ente, con varie figure professionali ricercate. Le assunzioni potrebbero salire a 30, in quanto la ricerca è correlata ai potenziali pensionamenti e cessazioni del personale in servizo.

Le figure ricerate sono 3 istruttori amministrativi (elevabili a 7), un istruttore tecnico (elevabile a 5), 8 istruttori di vigilanza (elevabili a 18). La posizione è quella di 'Categoria C', per la quale è richiesta il diploma di scuola superiore, i 18 anni di età ed i vari requisiti per poter lavorare presso una pubblica amministrazione. Il trattamento economico spettante è determinato: dalla retribuzione annua lorda per dodici mensilità assegnata dal CCNL vigente alla Categoria C (Posizione economica C1), dalla 13ª mensilità, dall'indennità di comparto, dalle eventuali quote di aggiunta di famiglia se spettanti e da ogni altro emolumento accessorio eventualmente spettante. 

Il concorso prevede inoltre un corso di formazione a frequenza obbligatoria, differenziato in base al profilo professionale per cui si concorre, al termine del quale verranno effettuate le prove concorsuali vere e proprie, basate sui contenuti del corso di formazione. Il bando scadrà il 14 marzo

Per visionare tutti i dettagli con la relativa modulistica è a disposizione la pagina dedicata del sito dell'Unione Valdera.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Fisica, matematica, chimica: la Normale di Pisa è la prima università al mondo nella ricerca

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

  • Condizioni igieniche "precarie": chiusa mensa, serviva 9 scuole in provincia di Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento