Servizio Civile: 4 posti alla Prefettura di Pisa

Si cercano volontari per il progetto 'Le attività di competenza delle Prefetture - U.T.G. per la gestione dell'accoglienza e delle procedure di RVA'

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando straordinario per la selezione di 613 volontari da impiegare nell'attuazione di 15 progetti presentati dal Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione. I progetti saranno realizzati presso il Ministero dell'Interno e presso le sedi di 101 Prefetture. Presso la Prefettura di Pisa è prevista l'assegnazione di 4 volontari per la realizzazione del progetto 'Le attività di competenza delle Prefetture - U.T.G. per la gestione dell'accoglienza e delle procedure di RVA'.

Sul sito web della Prefettura di Pisa sono riportati ulteriori dettagli, il bando e i relativi allegati. Le domande relative ai progetti che si attuano presso la Prefettura di Pisa possono essere indirizzate (Consegna a mano o invio Raccomandate A/R) a: Prefettura di Pisa - Ufficio Territoriale del Governo, Piazza Giuseppe Mazzini, 7 - 56127 Pisa. Oppure inviate tramite Posta Elettronica Certificata all'indirizzo: ammincontabile.prefpi@pec.interno.it. La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 30 gennaio 2019.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Solstizio d'estate: quando astronomia e riti magici si uniscono per celebrare la bella stagione

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

  • Incidente in superstrada: morte due donne

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

Torna su
PisaToday è in caricamento