Servizio civile alla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio

I giovani supporteranno lo staff aziendale nell'attività di accoglienza, orientamento e informazione all'utenza

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per il servizio civile regionale in Fondazione Toscana G. Monasterio nell'ambito del progetto 'Un cuore che accoglie'.

Il progetto è rivolto ai giovani di età compresa tra 18 e 30 anni (non compiuti), e prevede l'inserimento di 3 volontari nel presidio ospedaliero di Pisa all'interno dell'Area della Ricerca CNR e 3 volontari all'interno del Presidio di Massa (OPA).

I giovani supporteranno lo staff aziendale nell'attività di accoglienza, orientamento e informazione all'utenza.
Il bando, e le relative modalità di partecipazione, sono consultabili dalla home page aziendale www.ftgm.it.
E' previsto un contributo mensile di € 433.80.
Il progetto ha una durata di 12 mesi e richiede un impegno di 30 ore settimanali, dal lunedì al venerdì.
La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente on line accedendo alla piattaforma dedicata (https://servizi.toscana.it/sis/DASC) entro e non oltre il 7 giugno 2019, ore 14:00.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento