L'Associazione dannunziana presenta un conferenza su Pisa e la rivoluzione informatica

Associazione Dannunziana propone per venerdì 14 febbraio la conferenza "Pisa e la rivoluzione informatica, dalla calcolatrice elettronica Pisana (CEP) al primo corso di laurea”, alle ore 17 presso il Centro Congressi delle Benedettine in Piazza San Paolo a Ripa d’Arno, relatore Fabio Gadducci, direttore del Museo degli strumenti per il calcolo dell’Università di Pisa.

L’incontro intende ripercorrere le tappe della straordinaria avventura dell’informatica a Pisa, quando le prime pionieristiche progettazioni degli anni cinquanta – auspicate, tra gli altri, da Enrico Fermi - portarono alla realizzazione della futuristica calcolatrice CEP e al costituirsi del patrimonio di uomini e conoscenze che avrebbe infine condotto all’istituzione a Pisa del corso di laurea in Informatica, allora unico in Italia.

La conferenza, che sarà introdotta da Patrizia Ciardi, presidente di Dannunziana, sarà preceduta da una visita guidata alla mostra “Hello World, dall’aritmometro allo smartphone”, all’interno dello stesso Centro Congressi. L’iniziativa, aperta a tutti, è stata realizzata con il contributo di Fondazione Pisa.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Vegan Days Festival

    • dal 29 febbraio al 1 marzo 2020
    • Stazione Leopolda
  • 'Di pietra in pietra ': visita guidata

    • 8 marzo 2020
    • Pisa
  • Francesco Carofiglio alle Officine Garibaldi

    • 29 febbraio 2020
    • Officine Garibaldi

I più visti

  • Carnevale di Orentano

    • solo domani
    • 23 febbraio 2020
    • Orentano
  • Carnevale di Bientina

    • solo domani
    • 23 febbraio 2020
  • 'Dalle macchine di Leonardo all’Industria 4.0', mostra al Museo Piaggio di Pontedera

    • dal 30 novembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • Museo Piaggio
  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento