Lajatico: il Teatro del Silenzio torna a vivere con le donne e l'amore

Il maestro Andrea Bocelli sarà il grande protagonista di una serata che torna nella sua versione più classica con l'esecuzione di celebri arie tratte da opere come la Boheme e Madama Butterfly di Puccini

Il conto alla rovescia è terminato. Stasera alle ore 21 il sipario si alzerà di nuovo sulla splendida cornice naturale del Teatro del Silenzio di Lajatico dove il padrone di casa Andrea Bocelli sarà il protagonista assoluto di un concerto dedicato alle donne e all'amore. Il maestro infatti interpreterà le più celebri arie tratte da Manon Lescaut, Boheme, Madama Butterfly di Puccini, Wherter di Massenet, Carmen di Bizet, Romeo e Juliette di Gounod, Andera Chenier di Giordano, in un'atmosfera che si preannuncia magica grazie anche all'installazione "Germinazione" dello scultore Giuseppe Carta.

Sul palco quest'anno insieme a Bocelli, le soprano Monica Yunus, Marina Rebeka, Sabina Cvilak, Elena Popovskaja e Annalisa Stroppa e il baritono Gianfranco
Montresor
. Il maestro Marcello Rota dirigerà il coro, l'orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova e il duo di chitarristi Carisma.

Già ieri sera oltre mille persone hanno assistito alle prove generali, mentre stasera sulle colline di Lajatico sono attese circa 9mila persone. I biglietti sono esauriti da tempo, ma stasera eccezionalmente saranno in vendita altri 100 tagliandi alla biglietteria de La Sterza, nel piazzale antistante il ristorante Pasquino. Il prezzo dei biglietti sarà di 170,89 euro, la biglietteria sarà aperta a partire dalle 14.

INDICAZIONI PER IL CONCERTO

Ore 15,00 il parcheggio di riferimento sarà quello di Pasquino, aperto e gestito dai volontari dalle ore 15,00, sulla cartina indicato con la P LA STERZA.

Dalle 17 l’accesso La Mandriola per il teatro sarà l’unica via di accesso per i disabili che, come per l’anno passato, avranno un'apposita area parcheggio esclusivamente dedicata per le proprie auto private e da lì troveranno mezzi di trasporto sociale che li avvicineranno all’area spettacolo.
Nessun mezzo dedicato al servizio sociale potrà accedere al teatro dalla strada principale di Via dell’Uccelliera.

Dalle ore 18,30 l’accesso La Mandriola sarà aperto per accedere al parcheggio indicato nella cartina P POGGIO A LUPO, per evitare il congestionamento del parcheggio da Pasquino negli orari a ridosso del concerto, anche se il parcheggio Pasquino rimarrà comunque funzionale e servito da bus navetta fino alle ore 20,00 circa.

Dalle ore 20,00 sarà interdetto al solo pubblico l’accesso La Mandriola e le auto saranno dirottate in direzione San Giovanni direzione Lajatico e percorreranno la via di accesso indicata in cartina con P. SAN SALVADORE. Questo permetterà di non aggravare eventuale fila creata nella via La Mandriola, eviterà eventuali incolonnamenti sulla statale per accedere a La Mandriola e permetterà la diminuzione della polvere nei momenti più vicini all’inizio del concerto. L’accesso La Mandriola in questo orario rimane comunque praticabile esclusivamente dai disabili e dall’organizzazione.

Come per l’anno passato NCC, invitati dotati di pass auto, residenti e bus navetta potranno percorrere la strada La Sterza-Lajatico e l’accesso al campo sportivo, individuato con P OSPITI, sarà consentito esclusivamente a chi è dotato di apposito pass auto.
La Via della Quercia al Santo che scende verso il Parcheggio Poggio a Lupo e risale direzione Teatro è praticabile esclusivamente da organizzazione, invitati di rilevanza e mezzo sociale della Misericordia di Lajatico.
La via di accesso principale al teatro, quella dell’Uccelliera, onde evitare transito indiscriminato, non controllato, sarà interdetta a qualsiasi mezzo e qualsiasi sia la sua provenienza, tanto che all’inizio dell’incrocio appositi dissuasori di accesso saranno posizionati per evitare errori di apprendimento.
Apposita cartellonistica e personale addetto alla viabilità forniranno migliori e dirette spiegazioni nel percorso.

LA MAPPA DELLA VIABILITA'

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia sulla fidanzata pronta a gettarsi dalla finestra: cadono entrambi nel vuoto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Annullato lo spettacolo 'Up&Down' di Ruffini in Piazza dei Cavalieri

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento