'La sete di Ipazia': concerto

Sabato 8 dicembre alle 22, al Centrum Sete Sóis Sete Luas di Pontedera, sarà presentato il progetto musicale 'La sete di Ipazia' di Barbara Eramo, Camillo Pace e Antonio Oliveti: un viaggio al Sud attraverso la voce della donne.

La Puglia, terra di nascita di Barbara e dei suoi musicisti, attraverso le sue forti tradizioni popolari, le sue melodie, le lingue (griko e Arbëreshë) e la sua contemporaneità, è il punto di partenza di un lungo viaggio musicale che tocca diversi paesi del Mediterraneo fino a incontrare culture e musiche d’oltreoceano che evocano le grandi migrazioni partite dall’Europa e dal nostro Sud.

Il fil rouge di questo viaggio è lo sguardo femminile che, con la sua visione circolare più spirituale intimamente connessa alla terra, non mortifica il corpo ma ne sottolinea la sacralità.

Il nome Ipazia rende omaggio alle poetesse, alle mistiche, alle artiste ribelli o alle donne comuni che attraverso i rituali (come la taranta) l’arte e la cultura, denunciano il potere e il controllo sulle masse, restituendoci la forza e la bellezza del mondo. Composizioni originali si alterneranno a brani celebri.

Eramo, con la sua voce carismatica, ha un percorso eterogeneo, dagli inizi sanremesi a collaborazioni che spaziano dal canto, al cinema, alla televisione, al teatro, collaborazioni con Nicola Piovani per citarne uno.

L'ingresso è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Duo pianistico schiavo Marchegiani al Museo di storia naturale

    • 24 maggio 2019
    • Museo di Storia Naturale di Pisa

I più visti

  • 'Bosch, Brueghel, Arcimboldo - Una mostra spettacolare' agli Arsenali Repubblicani

    • dal 14 novembre 2018 al 26 maggio 2019
    • Arsenali Repubblicani
  • 'Voci' a Peccioli

    • Gratis
    • dal 21 aprile 2018 al 21 giugno 2019
  • Mostra su Alfred Hitchcock

    • dal 7 aprile al 1 settembre 2019
    • Museo della Grafica
  • Pisa Pizza Festival

    • Gratis
    • dal 4 al 5 giugno 2019
    • Giardino Scotto
Torna su
PisaToday è in caricamento