A Cascina lo spettacolo 'Crepapelle' con Maria Cassi

Crepapelle è il racconto di un innamoramento per la città di Parigi. L’incontro con i luoghi, le persone, gli odori, i colori, le piccole grandi follie quotidiane di chi vi abita. Maria Cassi dipinge un quadro esilarante della Ville Lumière, in cui ogni pennellata delinea il ritratto originale di una città che da sempre ammalia con il suo charme chi si trova a camminare per i suoi boulevard e che riserva stravaganti sorprese ad ogni angolo.

Sola in scena, Maria Cassi indossa e smette maschere con un’abilità incredibile, interpretando di volta in volta personaggi tra loro molto differenti: clochard, donne bellissime, uomini maturi, autisti di autobus, bambini e commesse. L’attrice alterna i panni del turista toscano, gesticolante, sarcastico, impertinente a quelli dell’indigeno francese, snob, diffidente e scettico, creando una coloratissima cartolina che cattura il pubblico che volentieri si presta al gioco.

Fiorentina di nascita ma nomade di spirito, Maria Cassi ha fatto divertire il pubblico di Los Angeles, New York, Praga, Amsterdam, Bucarest, Tokyo e Parigi che è un po’ la sua seconda casa.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacolo teatrale 'Il problema' e incontro sulle malattie neuro-degenerative

    • 28 febbraio 2020
    • Città del Teatro
  • Presentazione del libro 'Terre in vista'

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2020
    • Cnr
  • Vauro in 'Quante storie!'

    • 28 febbraio 2020
    • Teatro Comunale

I più visti

  • 'Dalle macchine di Leonardo all’Industria 4.0', mostra al Museo Piaggio di Pontedera

    • dal 30 novembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • Museo Piaggio
  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento