Disegna ciò che vedi

Andrà in scena Domenica 8 Dicembre alle ore 16.30 al Teatro Comunale di Capannoli lo spettacolo del Teatro di Bo’ “Disegna ciò che vedi”, ispirato ai disegni di Helga Weissova, bambina che con le sue matite ha fotografato gli anni della shoa.

Gli Allievi Attori della Compagnia Laboratorio del Teatro di Bo’ ci accompagneranno nella memoria di ciò che è stato, invitandoci a porre domande importanti, cercando risposte che forse non esistono, una riflessione affinché ci sia memoria della memoria.

Lo spettacolo, scritto e diretto da Franco Di Corcia jr con l’assistenza di Mattia Pagni, è inserito nel ciclo “Le Domeniche dei Bambini” della Stagione del Teatro Comunale di Capannoli diretto da “La Compagnia del Bosco” di Andrea Lupo.

In scena Isacco Passerotti, Zeno Bandinelli, Luce Scagliarini, Rebecca Parziale, Kevin Tuosto, Alessia Miranda, Cristina Lilli, Matteo Marciano, Gemma Bandinelli, Zoe Bandinelli, Cristiana Cipollini, Costanza Torrigiani, Alessandra Biondi, Adele Desideri, Melissa Lettieri, Elena Lenzi, Fanny Sevieri, Cosimo Marconcini, Iacopo Praglia, Daniela Parziale, Simone Del Pico, Jacopo Hochgruber e Metteo Menciassi con la partecipazione di Mattia Pagni.

Per info 0587.356143 o 329.4199243, per prenotazioni chiamare i numeri 348.0852475 e 345.4917359 oppure info@lacompagniadelbosco.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • Vicopisano, camminando nel romanico

    • 4 aprile 2020
    • Pieve di Santa Maria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento