Calambrone, festa alla Stella Maris: tra cavalli e prodotti dell'orto

L'iniziativa è in programma sabato 19 dicembre presso la sede dell'istituto. Possibilità di fare un giro in sella alle cavalle Fiona e Lolita

Domani sabato 19 dicembre presso l’IRC della Fondazione Stella Maris di Calambrone si terrà a partire dalle ore 10 una piccola festa di Natale che nasce dall’iniziativa comune dei Progetti 'Orto dei sensi' e 'Ippoterapia' che operano all’interno dell’Istituto. Il Progetto di Ippoterapia nasce nel settembre del 2013 per volontà delle dr.sse Elena Leoni e Claudia Marzi: una parte del parco che circonda la struttura è stata adibita per poter ospitare due splendide e docili cavalle, Fiona e Lolita. Il progetto si rivolge a bambini e adolescenti con bisogni speciali che afferiscono e non alla struttura.

Il Progetto 'Orto dei sensi' nasce nel 2013 da un’idea della dr.ssa Patrizia Masoni, direttrice della Riabilitazione Neuropsichiatrica. Un progetto che avvicina il bambino alla natura, grazie alla quale viene favorito lo sviluppo cognitivo, emotivo, sociale, affettivo e prassico attraverso il 'prendersi cura' delle piante. Un forte contributo è giunto dallo sponsor 'L’orto fruttifero' con il supporto scientifico della dr.ssa Lucia Paoletti.

La festa di domani vuole essere un’occasione di integrazione, promozione e conoscenza di queste due attività, che accolga non solo chi ai progetti già afferisce, ma anche chiunque abbia la curiosità di conoscere meglio ed entrare in contatto con la realtà del nostro lavoro.

Sarà offerta ai bimbi e ragazzi la possibilità di fare un giro a cavallo e di scoprire i profumi e i colori dei prodotti della serra e dell’orto, la mattinata si concluderà con una merenda e un omaggio per tutti i presenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento