Festival del pensare

Si svolgerà il 20, 21, 22 e 23 luglio nei comuni di Casale Marittimo, Guardistallo e Montescudaio in provincia di Pisa, la seconda edizione del Festival del pensare: Pensare serve ancora? dal titolo 'Cucinare con le mani della mente'. Il Festival, organizzato dall'Associazione Culturale Pensiamo Insieme, dopo la positiva partenza dello scorso anno che ha registrato un ottimo successo di pubblico, con l'edizione 2016 vuole proporre una riflessione sul cibo e su quanto intorno al cibo si articola nelle forme del pensare: tradizioni, cultura, storia, scienza, medicina, mercato, biologia, filosofia.

Il titolo intende puntare i riflettori sul fatto che la nutrizione è strettamente connessa al pensiero, innanzi tutto perché sia le operazioni destinate a procurare il cibo (la cultura più arcaica della caccia, quella del nomadismo legato alle origini all'allevamento degli animali, l'agricoltura), sia quelle rivolte alla elaborazione del cibo stesso nelle sue forme 'cotte'- il passaggio dalla cultura del crudo a quella del cotto (Levi Strauss) - sono tutte il risultato del lavoro della mente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Dalle macchine di Leonardo all’Industria 4.0', mostra al Museo Piaggio di Pontedera

    • dal 30 novembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • Museo Piaggio
  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento