Agrifiera al Parco della Pace di Pontasserchio

Torna per la sua 111ª edizione l'Agrifiera di Pontasserchio. La kermesse, promossa da Comune di San Giuliano Terme e da GeSTe, con l’organizzazione tecnica di Alterego Fiere, ogni anno ospita oltre 100mila visitatori e quest'anno andrà in scena dal 24 aprile al 5 maggio. Per dieci giorni, il Parco della Pace 'Tiziano Terzani' e il borgo di Pontasserchio si animeranno con attività e spazi dedicati all’agricoltura, alla zootecnica, ai fiori, all’artigianato, all’equitazione e alle produzioni enogastronomiche d’eccellenza del territorio.

Non mancheranno le aree dedicate all’olio extravergine dei Monti Pisani e l’immancabile torta co’ bischeri, i laboratori e le degustazioni. Tutti i giorni saranno attivi vari laboratori per bambini e adulti, nell’area Agrihorse e nell’Agriranch, con punto di sosta, di ristoro e d’incontro di cavalieri, associazioni equestri, zoofile, cinofile.

Immancabili l’Agridance e l’Agriarena, dove il ballo country, le esibizioni delle scuole del territorio e dei vari artisti intratterranno il pubblico. Ricca di proposte, come sempre, anche l’area istituzionale. Tornerà, infine, la giornata del territorio: domenica 28 aprile i cittadini del Comune di San Giuliano Terme potranno entrare in Agrifiera gratuitamente. Basterà mostrare all’ingresso il documento attestante la residenza.

Per quanto riguarda gli espositori, ci sarà una specifica area illustrativa delle aziende del Monte Pisano, dove la Strada dell'Olio, il Centro Commerciale Naturale di Calci, diverse aziende di Calci, Vicopisano, San Giuliano Terme e Vecchiano faranno in parte attività di vendita e in parte distribuzione di materiale informativo sulle produzioni del territorio. Ci sarà la consueta presenza di alcune eccellenze agricole della zona in varie categorie produttive (vino, olio, ortaggi, miele, dolci, chiocciole, distillati, salumi di cinta senese e formaggi). Ci saranno anche nuovi produttori grazie alla collaborazione con la Cna di Pisa.

Giornate gratuite e trasporti

I giorni a ingresso gratuito per tutti saranno: mercoledì 24 aprile, venerdì 26 aprile, lunedì 29 aprile, giovedì 2 e venerdì 3 maggio. Per gli altri giorni è previsto un biglietto d’ingresso a 4 euro a persona. Entrano gratis i bambini fino a 10 anni, gli over 70 e le persone non autosufficienti con accompagnatore. È consentito l’ingresso ai cani se tenuti al guinzaglio.

Come di consueto, nei giorni festivi sarà operativo un servizio bus navetta: 25, 28, aprile, 1° e 5 maggio. Capolinea San Giuliano Terme e Parco della Pace, fermata intermedia Orzignano. La corsa di andata e ritorno costa 1 euro e 50 a persona, i bambini non pagano. Il bus si ferma anche alla Fondazione Ceratelli, di cui si consiglia una visita all'interno. La Fondazione Cerratelli ha raccolto il patrimonio inestimabile e l’eredità della famosa Casa d’arte fiorentina. I circa 25mila costumi e 20mila fra locandine di film, foto di scena, manifesti e bozzetti sono oggi conservati e disponibili al pubblico in una struttura di 1800mq a San Giuliano Terme.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Uplay Pisa

    • dal 15 al 16 giugno 2019
    • Palazzo dei Congressi

I più visti

  • 'Voci' a Peccioli

    • Gratis
    • dal 21 aprile 2018 al 21 giugno 2019
  • Luminara e San Ranieri sulle Mura di Pisa

    • fino a domani
    • dal 15 al 17 giugno 2019
    • Mura di Pisa
  • Mostra su Alfred Hitchcock

    • dal 7 aprile al 1 settembre 2019
    • Museo della Grafica
  • Tower Festival

    • Gratis
    • dal 21 al 23 giugno 2019
    • Impianti sportivi Cus
Torna su
PisaToday è in caricamento