Flash mob di danza contro la violenza per 'One Billion Rising'

Foto di archivio

Torna per il quinto anno consecutivo 'One Billion Rising' la campagna ideata da Eve Ensler che spinge oltre un miliardo di persone a danzare e manifestare la volontà di cambiamento, scegliendo l'arte, la musica e la poesia come segno di sfida e di celebrazione. La scuola di danza Amarindance di Marina di Pisa sotto la direzione dei maestri e coreografi Irene Cannata e Niccolò Gaggio, ha preso parte a questa iniziativa mondiale già dallo scorso anno, coinvolgendo un enorme numero di persone e organizzando tre eventi differenti nella città di Marina di Pisa.

Anche quest'anno la scuola di danza Amarindance parteciperà all'evento collettivo contro la violenza su donne e bambini più grande di tutto il pianeta e lo farà mercoledì 22 febbraio alle 16:30 presso la casa di riposo di Padre Agostino, dove danzeranno sulle note di 'Break the chain' gli anziani ospiti della casa di riposo e i più giovani allievi del corso di giocodanza (Greta Bacci, Ottavia Alessandrini, Olivia Luperini, Giulia Musteret, Adele Pagni, Chiara Riparbelli, Marta Cantini, Alice Salvestroni, Chiara Baudoni, Angelo Gaggio) uniti da un unico scopo, dire basta alla violenza .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sagra del tartufo bianco e del fungo porcino a San Miniato

    • dal 27 al 29 settembre 2019
    • Circolo Arci La Serra
  • Mostra 'Gipi. Storie d'artista' a Palazzo Blu

    • dal 15 giugno al 13 ottobre 2019
    • Palazzo Blu
  • #Parco40: festa a Migliarino per i 40 anni del Parco

    • dal 27 al 29 settembre 2019
    • Antico Borgo
  • Mostra 'Resurrectio - tributo ai monti pisani'

    • Gratis
    • dal 18 aprile al 8 novembre 2019
    • Meeting Art Craft Center
Torna su
PisaToday è in caricamento