#GipsotecaSMArt, al museo…virtualmente

Da sabato 4 aprile la Gipsoteca di Arte Antica dell’Università di Pisa diventa smart! Il museo non si ferma con l’emergenza, ma propone nuovi contenuti digitali per coinvolgere adulti, ragazzi e famiglie nella visita virtuale alla sua collezione, attraverso approfondimenti multimediali e giochi on-line.

Nelle prossime settimane, il progetto #GipsotecaSMArt terrà compagnia ai follower del sito web e della pagina Facebook con 4 nuove rubriche:

  1. In poche parole. Video dedicati alle sculture, ispirati dalle citazioni di autori classici;

  2. Originali e copie. Brevi articoli e post sul rapporto tra i calchi della Gipsoteca e le statue da cui sono tratti;

  3. Quello che le statue non dicono. Post per i più giovani con meme e fumetti;

  4. Trova la statua. Un gioco social per famiglie che stimola osservazione, creatività e apprendimento informale.

Il progetto #GipsotecaSMArt è ideato e curato da Chiara Tarantino (Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere) e Francesca Lemmi con la collaborazione di Stefano Landucci (Sistema Museale di Ateneo).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Coronarte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale'

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento