Inaugurazione nuova gestione ristorante 'Il frantoio' a Montescudaio

Dopo un'attenta ristrutturazione riapre con una nuova gestione il ristorante 'Il Frantoio' di Montescudaio. Alla conduzione del locale arrivano due giovani operatori: Simone Acquarelli, chef che vanta importanti esperienze che negli anni lo hanno portato a collaborare con alcuni dei più grandi chef nazionali e internazionali e Sara Buti che lo coadiuverà nella conduzione della sala.

Acquarelli inizia il suo percorso professionale presso un noto ristorante di Bolgheri, e grazie alla sue capacità e alla raffinata tecnica, nonché alle esperienze maturate presso ristoranti stellati tra cui Arnolfo (2 Stelle Michelin), Bracali (2 Stelle Michelin), The Fat Duck a Bray (3 stelle Michelin), ha svolto negli ultimi anni il ruolo di Chef del Ristorante Oliviera, presso il Relais La Suvera, hotel 5 stelle e prestigiosa struttura ricettiva nel settore del lusso. Da sempre Simone ha l'obiettivo di creare un ristorante in cui poter dare corpo alle sue esigenze creative, proponendo una cucina semplice e raffinata, unendo tecnica e territorio per creare piatti originali e dal carattere forte.

L'opportunità è arrivata con il Ristorante 'Il Frantoio' che gli affida la completa gestione del locale e domenica 19 marzo alle ore 16.00 prenderà il via questa avventura con un'inaugurazione che si protrarrà fino alle 20.00. Sarà l'occasione per tutti noi di scoprire una nuova realtà ma soprattutto di conoscere e avvicinarsi alla cucina di Simone e Sara.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Notte bianca in Blu' a Pisa

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
  • Mostra 'Futurismo' a Palazzo Blu

    • dal 11 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Blu
  • Sagra del cinghiale a Riparbella

    • dal 16 al 17 novembre 2019
  • 'Pisa Vintage' alla Stazione Leopolda

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Stazione Leopolda
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento