Legend of Moricone

  • Dove
    Teatro Verdi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/02/2020 al 27/02/2020
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Da 'Mission' a 'La leggenda del pianista sull’oceano', da 'Nuovo Cinema Paradiso' a 'C'era una volta in America'. Le grandi colonne sonore di Ennio Morricone escono dal grande schermo e si accomodano giovedì 27 febbraio (ore 21) al Teatro Verdi di Pisa nell’omaggio al Premio Oscar dell’Ensemble Symphony Orchestra.

I biglietti - posti numerati da 20 euro, compresi diritti di prevendita - sono disponibili online su Ticketone.it (tel. 892 101) e nei punti vendita Coop e MediaWorld. Biglietti in vendita anche attraverso la biglietteria telefonica del Teatro Verdi di Pisa: dal martedì al sabato, orario 14-16, tel. 050 941111.

500 colonne sonore, 70 milioni di dischi, sei nomination e due Oscar vinti, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro fanno di Ennio Morricone un gigante della musica di tutti i tempi. Da qui l’idea dell’Ensemble Symphony Orchestra di porgere omaggio al Maestro.

Dal vivo melodie scolpite nella memoria collettiva scorrono come fotogrammi. L’Ensemble Symphony Orchestra esalta la potenza evocativa di  'Mission', 'La leggenda del pianista sull’oceano', 'C’era una volta il West', 'Nuovo Cinema Paradiso', 'The Hateful Eight', 'C'era una volta in America', 'Per qualche dollaro in più', 'Malena'...

Sul palco si alternano solisti, prime parti di importanti teatri e istituzioni sinfoniche italiane, come il violoncello del Maestro Ferdinando Vietti e la tromba del Maestro Stefano Benedetti. Ospiti speciali il soprano Anna Delfino, beniamina del pubblico europeo dell'opera, che fa rivivere l'emozione del Deborah's Theme da 'C'era una volta in America' e il violinista del Circle du Soleil Attila Simon, che esegue il concerto romantico interrotto per violino da 'Canone Inverso'. Ad accompagnare il pubblico, dando voce ai personaggi e alle ambientazioni, è l'attore Matteo Taranto. Diretto dai maggiori registi italiani e stranieri, da Ferzan Ozpeteck ad Alessandro Gassmann da Enrico Oldoini e Sam Mendes nello '007 – Spectre', si è dedicato al mondo delle fiction, dove si è particolarmente distinto nel ruolo del cattivo ne 'Il commissario Montalbano'.

Giovedì 27 febbraio 2020 - ore 21
Teatro Verdi - via Palestro 40 - Pisa
Info tel. 055.667566 -050 94111
www.bitconcerti.it - www.legsrl.net - www.teatrodipisa.pi.it

Biglietti posti numerati (compresi diritti di prevendita)
Poltronissima € 42 euro
Palchi I - II Centrali 42 euro
Palchi I - II Laterali 35 euro
Palchi III Centrali 35 euro
Galleria 28 euro
Palchi III Laterali 28 euro
Loggione 20 euro

Prevendite
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892.101)
Punti vendita Coop
Punti vendita MediaWorld
Biglietteria telefonica del teatro: dal martedì al sabato 14-16, tel. 050 941111 - www.teatrodipisa.pi.it

Sconti e riduzioni
I bambini sotto i 5 anni entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un/a bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

Portatori di handicap
Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l'evento ed entrare con un accompagnatore (a cui viene concesso un ingresso gratuito). I biglietti sono reperibili esclusivamente alla biglietteria del teatro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • Vicopisano, camminando nel romanico

    • 4 aprile 2020
    • Pieve di Santa Maria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento