'Il cenacolo di Micheli' a Volterra l'omaggio al maestro Modigliani

Guglielmo Micheli è stato il primo e unico maestro del celebre pittore e scultore Amedeo Modigliani. Ora Volterra dedica a Guglielmo Micheli una mostra organizzata dal Centro Documentazione Amedeo Modigliani e Comune di Volterra con gli assessorati alla cultura e al turismo, che sarà inaugurata domenica 13 dicembre. La mostra, allestita in Palazzo Pretorio, sarà visitabile fino al 28 dicembre e poi ancora dal 4 al 31 gennaio.

L’esposizione si compone di opere pittoriche di Guglielmo Micheli e di altri artisti che fecero parte del suo Cenacolo livornese, una scuola costantemente frequentata da Giovanni Fattori, dove si riunivano a dipingere e discutere molti di quelli che furono i più grandi artisti del ‘900: Llewelyn Lloyd, Gino Romiti, Manlio Martinelli, Renato Natali, Aristide Sommati e frequentata saltuariamente da Benvenuto Benvenuti, Oscar Ghiglia, Antonio Antony De Witt.

Giovanni Fattori era il maestro al quale tutti guardavano per le sue grandi capacità innovative. Guglielmo Micheli, allievo ed amico di Fattori, era colui che sapeva insegnare il verbo fattoriano meglio del maestro stesso. Si deve quindi credere che la linea di Modigliani sia stata genialmente desunta da quanto gli fu trasmesso alla scuola di Micheli.

La mostra allestita a Volterra permetterà di meglio conoscere la formazione toscana di un'artista per troppo tempo considerato francese ma, anche e soprattutto, di riappropriarsi di un pittore e scultore che, come scrive la figlia Jeanne, se venisse studiato attraverso la sua opera si dovrebbe pensare alla Francia, come inizio del suo percorso artistico e all’Italia per la sua conclusione e non viceversa.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mostra 'Futurismo' a Palazzo Blu

    • dal 11 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Blu
  • Laboratori di pittura e mostra d'arte di Capo Verde

    • Gratis
    • dal 14 ottobre al 2 dicembre 2019
    • Centrum Sete Sois Sete Luas
  • 'Farmigea, una storia italiana': la mostra della casa farmaceutica pisana

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Salone ex-borsa merci della Camera di Commercio

I più visti

  • 'Notte bianca in Blu' a Pisa

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
  • Mostra 'Futurismo' a Palazzo Blu

    • dal 11 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Blu
  • Laboratori di pittura e mostra d'arte di Capo Verde

    • Gratis
    • dal 14 ottobre al 2 dicembre 2019
    • Centrum Sete Sois Sete Luas
  • 'Pisa Vintage' alla Stazione Leopolda

    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Stazione Leopolda
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento