Pisae, pisarum' - visita guidata

Per domenica 1 marzo le guide abilitate di Natourarte propongono un itinerario sulle tracce della Pisa Romana. Da Piazza dei Miracoli, con i suoi edifici ricchi di vestigia romane e rimandi al prestigio del passato imperiale, attraverso l’area della città antica, rintracciando gli indizi materiali della Pisa romana: come si costruiva, quali materiali si utilizzavano, cosa sappiamo della topografia della Pisa romana e tardoantica?

Osservando capitelli, colonne, lacerti di iscrizioni antiche che emergono dal tessuto della città medievale, fino all’area dei Bagni di Nerone, unica emergenza architettonica superstite del glorioso passato romano, si combinerà l’osservazione scientifica dei materiali con le fonti storiche e archeologiche per farsi un’idea un po’ più concreta della Pisa Romana.

Prenotazione obbligatoria - natourarte.pisa@gmail.com - Cell/Whatsapp 388 7551474 - 339 6836352 Durata: 2 h circa Costo: 12 euro, 8 euro ridotto per studentiRitrovo: Ore 15,20 in Piazza dei Miracoli, Fontana dei Putti (Pisa).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Vicopisano, camminando nel romanico

    • 4 aprile 2020
    • Pieve di Santa Maria
  • Trekking a San Rossore fino al mare

    • 19 aprile 2020
    • Tenuta di San Rossore
  • Tra le dune e il mare di San Rossore

    • 25 aprile 2020
    • Centro Visite San Rossore

I più visti

  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • Vicopisano, camminando nel romanico

    • 4 aprile 2020
    • Pieve di Santa Maria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento