Palio di San Ranieri: vince la barca celeste di Santa Maria

Una gara condotta praticamente sempre al comando per l'imbarcazione del quartiere di Santa Maria. Secondo posto per la verde. Fanalino di coda la rossa

La barca celeste di Santa Maria (foto Comune di Pisa)

Va alla barca celeste di Santa Maria l'edizione 2019 del Palio di San Ranieri, la regata che ogni anno, nel giorno della festa del patrono di Pisa, 17 giugno, vede sfidarsi sulle acque dell'Arno le quattro imbarcazioni dei quartieri storici. Al secondo posto la verde di Sant'Antonio, al terzo la gialla di San Francesco, mentre fanalino di coda la barca rossa di San Martino.
Una gara condotta sempre al comando quella della celeste di Santa Maria, tallonata dalla verde che si è poi conquistata la seconda piazza.

Questa edizione, la prima dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Conti, ha visto come principale novità l'orario. Abbandonata infatti la sfida in notturna, la regata si è svolta alla luce del giorno (19.30) ed è stata come sempre preceduta dal corteo storico sui lungarni cittadini e dalla sfilata sulle acque dell'Arno della Pala di San Ranieri, un momento in cui tutta la città si stringe in un abbraccio al suo santo protettore.

Dopo la premiazione della barca vincitrice del Palio, la giornata di festa si concluderà alle ore 21,15 con il concerto di San Ranieri in Logge di Banchi con il Complesso di Legni, Ottoni e Percussioni della Società Filarmonica Pisana, diretta dal maestro Paolo Carosi. Il programma prevede l’'Inno dell’Antica Repubblica Marinara' e musiche di Wagner, Mancini, Sparke, Musorgskij.

Gli equipaggi

Ogni 'fregata' è composta da otto vogatori, il timoniere ed il montatore.

Barca rossa (San Martino): Edoardo Bellani, Michele Vincenzoni, Davide Del Carratore, Alessio Del Carratore, Paolo Arno, Alessandro Arno, Alessio Antoni, Riccardo Merlini, Giulio Pupeschi (timoniere), Luca Lischi (montatore).

Barca gialla (San Francesco): Tommaso De Lucchese, Mirko Fabozzi, Federico Figuccia, Matteo Graziani, Fabio Marsigli, Michele Pratesi, Don Vito Saggese, Gianluca Santi, Riccardo Pellegrini (timoniere), Andrea Gaddini (montatore).

Barca celeste (Santa Maria): Mirko Barbieri, Massimiliano Foschi, Massimiliano Landi, Alessio Lorenzini, Edoardo Margheri, Luigi Mostardi, Edoardo Pagni, Flavio Ricci, Gabriele Ciulli (timoniere), Francesco Modenato (montatore).

Barca verde (Sant’Antonio): Simone Barandoni, Matteo Colombini, Luca Maggini, Alessio Mollica, Adriano Rubessi, Daniele Sbrana, Andrea Traso, Giulio Valtriani, Maurizio Nencini (timoniere), Michele Pierigè (montatore).

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

Torna su
PisaToday è in caricamento