'Riflessi in Arno': visita guidata

Una visita guidata nel tardo pomeriggio sui lungarni pisani, fino all’ora del tramonto, in cui si potrà godere della vista degli splendidi palazzi riflessi nelle cangianti acque del fiume.

Tra un palazzo e l’altro, racconteremo le vicissitudini delle famiglie che li abitarono e il contesto economico e produttivo della Pisa che fu, dai tempi medievali fino ai giorni nostri. Combineremo gli aspetti storici con quelli ambientali, esploreremo il rapporto tra la città e il suo fiume, attraverso gli occhi della sua gente e dei “forestieri” illustri che soggiornarono a Pisa fra il 1700 e il 1800.

Il percorso si concluderà con un aperitivo allo storico Royal Victoria Hotel, immersi in atmosfere d’altri tempi.

Informazioni

Ritrovo: Ponte della Fortezza (Pisa), lato Giardino Scotto.
Costo: visita guidata: 10 Euro – Costo aperitivo: 5 Euro, da pagare in loco a Royal Victoria Hotel.
Per l'aperitivo prenotazione obbligatoria entro il 21 maggio.
Info e iscrizioni: natourarte.pisa@gmail.com
Cell.: 339 6836352 – 388 7551474

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • #Parco40: festa a Migliarino per i 40 anni del Parco

    • dal 27 al 29 settembre 2019
    • Antico Borgo
  • Chiara Francini presenta il suo libro alle Officine Garibaldi

    • 23 settembre 2019
    • Officine Garibaldi
  • Passeggiata sulle Mura alla ricerca del benessere

    • 28 settembre 2019
    • Mura di Pisa

I più visti

  • Fiera dei fischi e delle campane e sagra del bombolone a Pontedera

    • da domani
    • dal 21 al 22 settembre 2019
  • Sagra del tartufo bianco e del fungo porcino a San Miniato

    • dal 27 al 29 settembre 2019
    • Circolo Arci La Serra
  • Festa della Cultura Calabrese

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • varie location
  • Finger Food Festival a Vicopisano

    • Gratis
    • dal 20 al 22 settembre 2019
    • Piazza Cavalca
Torna su
PisaToday è in caricamento