Sabato 4 ottobre festa di presentazione della rassegna "Domenica a teatro" a Cascina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Sabato 4 ottobre dalle ore 16 festa di presentazione della rassegna Domenica a Teatro 2014 - 2015 spettacoli per bambine e bambini con un divertente tour animato, a cura di Teatro InBiliko e Chez nous… le Cirque!, che coinvolgerà gli spazi della Città del Teatro fino a concludersi con una merenda offerta a tutti i piccoli intervenuti. (ingresso libero)

DOMENICA A TEATRO 2014 - 2015

Spettacoli per bambine e bambini
La Città del Teatro di Cascina
novembre 2014-febbraio 2015

…e tutte le domeniche la merenda te la offriamo noi…

2 novembre ore 16 e 18
Accademia Perduta
UN TOPO… DUE TOPI… TRE TOPI
UN TRENO PER HAMELIN
Dopo il successo del Bosco delle Storie, la Compagnia torna con la celebre fiaba del Pifferaio Magico in un originale spettacolo che tra giochi di rime e musica dal vivo, coinvolge il pubblico in un divertentissimo e fantasmagorico viaggio tra realtà e fantasia. I topi son dappertutto: nei letti, sui soffitti, nei cassetti, sui piatti… son troppi, son tanti… arrivano a branchi. Il magico Pifferaio, per catturare l'enorme Capo dei topi, ha bisogno dell'aiuto dei bambini. Sette di loro, come le sette note del suo flauto, potranno finalmente liberare la città.

Dai 4 anni

9 novembre ore 16 e 18
Il Baule Volante
IL SOGNO DI TARTARUGA
una fiaba africana
Tartaruga sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui suoi rami crescevano tutti i frutti della terra. Raccontò il sogno agli altri animali, ma tutti risero. "E' solo un sogno", dicevano. "No", replicò Tartaruga," sono sicura che esiste davvero. E il viaggio iniziò.

I protagonisti di questa originale storia sono gli animali della savana rappresentati da pupazzi animati a vista. Le musiche sono eseguite dal vivo su ritmi e strumenti africani, con tutta la loro carica di energia, capace di coinvolgere gli spettatori di tutte le età.

Dai 3 anni

16 novembre ore 16 e 18
Compagnia TPO
in coproduzione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana, Théâtre Joliette Minoterie Marseille
BLEU!
uno spettacolo fantastico e coinvolgente dedicato alle meraviglie del mare

Gli elementi naturali dell'ambiente marino diventano lo scenario di un viaggio virtuale in una sequenza di immagini di straordinaria bellezza. Grazie a sofisticate tecnologie Bleu! crea uno spazio "sensibile" che i bambini, a piccoli gruppi, potranno esplorare scoprendo come risponde alle loro azioni. Interagendo con gli attori, gli oggetti , le immagini ed i suoni, potranno immergersi nella vita segreta del mare. Una forma di dialogo con spazio, forme e suoni, che diventa esperienza artistica e sensoriale davvero imperdibile.

Spettacolo a numero limitato max 100 spettatori

dai 4 anni

23 novembre ore 16 e 18
La Piccionaia - I Carrara
MIMÌ E LA FELICITÀ

Una domenica mattina, tra suono di campane e lenzuola stese, tra le urla della nonna e le risate della coccinella, Mimì, seduta sul tetto, inizia a fare un inventario di tutto ciò che al mondo le piace o non le piace. Leggera, fantasiosa, poetica, Mimì è felice di assaporare il tempo che ha a disposizione senza limiti, giocando, pensando e sognando. Un microcosmo fantastico in cui poter ritrovare la voglia di giocare, alla ricerca della felicità. Lo spettacolo è ispirato alla poetica di Jean Pierre Jeunet, autore del noto film "Il favoloso mondo di Amelie".

dai 3 anni

30 novembre ore 16 e 18
Principio Attivo Teatro
STORIA DI UN UOMO E DELLA SUA OMBRA
un cartone animato con attori in carne e ossa…

Pluripremiato da critica e pubblico, uno spettacolo di grande e raffinata fattura che senza una parola ci regala un 'ora di intelligente divertimento e tra gag, clownnerie e diavolerie acustiche, racconta ai bambini una storia antica come il mondo sull'eterna lotta tra il bene e il male, il buono e il cattivo, il bianco e il nero. Intorno a un quadrato bianco, sintesi di una casa invisibile, si danno battaglia un uomo, il suo fedele palloncino e un dispettoso uomo nero.

Uno spettacolo che fa ridere, riflettere e commuovere.

Premio Eolo Awards - Premio Festival di Padova - Finalista Premio Scenario Infanzia

dai 5 anni

7 dicembre ore 16 e 18
Michele Cafaggi
L'OMINO DELLA PIOGGIA, una notte tra acqua, bolle e sapone

Un uomo sorpreso da un violento temporale riesce a raggiungere la sua casa, ma neanche lì maltempo e imprevisti gli danno tregua. Un viaggio onirico e visuale verso il sereno accompagnati dalla magia delle piccole cose e da spettacolari effetti con acqua e sapone. Dopo il grandissimo successo dello spettacolo "Ouverture des Saponettes un concerto per bolle di sapone", Michele Cafaggi ritorna a sperimentare attrezzi, materiali e tecniche per trovare nuove forme espressive attraverso l'utilizzo delle bolle di sapone regalandoci ancora magie, stupori ed emozioni.

dai 3 anni

14 dicembre ore 16 e 18

Teatro del Canguro
LA BELLA E LA BESTIA
E' bastata una carezza e Bella ha rotto d'incanto quel maleficio che si chiama paura e pregiudizio. E' bastato quel gesto perché la Bestia rivelasse tutta la sua umanità e la sua "bellezza". La celebre fiaba mantiene questo semplice, ma importantissimo valore: accettare l'altro anche se ci appare diverso, estraneo, brutto e cattivo. Oggi più che mai, quando i modelli imposti dalla nostra società sono sempre più ispirati a canoni di bellezza, diventa necessario ritrovare assieme ai bambini quella originaria predisposizione a superare le nostre più superficiali sensazioni.

dai 5 anni

21 dicembre ore 16 e 18
Frequenze Alfa Teatro
LA VERA STORIA DI BABBO NATALE
Chi è Babbo Natale? Da dove viene? Perché porta il cappello? Cosa nasconde dentro il suo sacco? Babbo Natale è uno o sono tanti? Sono alcune delle tante domande a cui proveremo a rispondere, a nostro modo, ben sapendo che difficile è "scoprire" la verità, ma sicuri del fatto che attraverso il divertimento proveremo a svelare aspetti meno conosciuti di un personaggio carico di mistero e di significati simbolici. Di Babbo Natale sembra che sappiamo tutto, ma non è così . La sua storia ci riserva sorprese inattese e meravigliose.

dai 4 anni

6 gennaio ore 16 -BEFANA A TEATRO-
Teatro Necessario
CLOWN IN LIBERTÀ
Dai più importanti festival di teatro di strada europei, ma anche dalle principali rassegne di comicità arrivano tre buffi, simpatici, travolgenti e talentuosi clown per uno degli spettacoli tra i più innovativi degli ultimi anni. "Clown in libertà" stupisce, diverte, coinvolge e conquista il pubblico per la grande sapienza e abilità con cui mescola tutto il repertorio della clownerie, dalla acrobazie alla giocoleria, dal teatro di varietà alla musica dal vivo che accompagna e scandisce l'intero spettacolo per un grande concerto che non si interrompe 'quasi' mai, nemmeno durante le acrobazie più impensabili Da non perdere.

per tutti

Dalle ore 14.30, prima dello spettacolo Clown in libertà, sarà possibile visitare il Museo del Circo realizzato all'interno de La Città del Teatro.

rassegna sipario

18 gennaio ore 18
Fondazione Sipario Toscana onlus - La Città del Teatro
MAMMATRIGNA

Premio Padova - Amici di Emanuele Luzzati - XXXI Festival Nazionale del Teatro per i ragazzi di Padova 2012

Un divertente e appassionato viaggio tra il reale e il fantastico nel mondo delle mamme e dei loro comportamenti. Dalla mamma coccolosa e appiccicosa, alla mamma manesca e prepotente; da quella criticona e giudicante, a quellasempre pronta a incoraggiare. Mamme superorganizzate e super efficienti che si muovono come robot o mamme sempre stanche che non hanno mai tempo per giocare. E che dire delle matrigne? Una scanzonata galleria di ritratti teneri e graffianti, ironici e malinconici, dove ogni bambino potrà riconoscere un pezzetto di sé e un pezzetto della propria mamma.

dai 5 anni

25 gennaio ore 18
Fondazione Sipario Toscana onlus - La Città del Teatro
IL MIO NOME È FANTASTICA

omaggio a Gianni Rodari

Una bizzarra creatura, curiosa, lunatica, magica. Il suo nome è Fantastica e dal niente, tra incanto e realtà, inventa e scopre strane cose. Un cappotto che cammina, un cappello che diventa l'albero dei perché o serve the con i biscotti, una città in miniatura, un mare pieno di barchette colorate. Fantastica gioca e giocando scopre, si tuffa nel mondo dello stupore e le accadono meraviglie. Giochi e invenzioni di parole, oggetti animati, evocazioni di paesaggi si susseguono stimolando la fantasia e suscitando domande e curiosità nei bambini e nelle bambine.

dai 3 anni

1 febbraio ore 18
Fondazione Sipario Toscana Onlus - La Città del Teatro
ANITA E LA MOSCA
"Chissà come è fatta una mosca… quante zampe ha? quanti occhi? Io pensavo avesse le antenne.

Io invece sono Anita, una bambina: ho due zampe per correre, due per mangiare, gli occhi per capire.

Anch'io sono piccola, le ali non ce l'ho, ce l'ho solo quando ballo, ma faccio pernacchie, non ci sto ferma e vorrei volare, vorrei viaggiare, proprio come le mosche."

Una storia fuori dal tempo e una bambina fuori dal coro, una valigia e il desiderio di trovare una famiglia. L'amicizia con Mosca, trasforma ogni ostacolo nella speranza per una straordinaria possibilità. La bellezza è in tutte le cose se la si sa guardare.

dai 4 anni

Durante la rassegna SIPARIO dalle ore 17 sarà offerta la merenda e sarà possibile visitare il Museo del Circo realizzato all'interno de La Città del Teatro.

Torna su
PisaToday è in caricamento