'Senza di me' alla Città del Teatro di Cascina

"Un vero film che calca le tavole consumate del palcoscenico", è come viene definita la rappresentazione teatrale in Prima Nazionale, 'Senza di Me' prodotta da Artarchia Associazione Culturale e in scena dal 16 al 18 dicembre con doppia replica: ore 21:00 e ore 22:15 (durata spettacolo 45 min c.a.) presso La Città del Teatro e della Cultura di Cascina. 
'Senza di Me' non è nato come testo “denuncia - spiega il regista e autore toscano, ma inglese d’adozione, Gabriele Paoli - ma bensi per far vedere uno spaccato di vita, una finestra sul mondo. Tutti sanno quanto grave e purtroppo consistente sia il problema degli abusi e della violenza domestica, con questo spettacolo spero di far vedere un altro aspetto, che è quello che riguarda le conseguenze sui figli e l’importanza di chiedere aiuto alle associazioni e istituzioni competenti, che dovrebbero avere più visibilità in un paese come l'Italia". 
Protagonisti l’attrice giapponese Jun Ichikawa, che abbiamo visto recentemente in prima serata su Rai 1 nella serie TV 'L’Allieva' al fianco di Alessandra Mastronardi, Elda Alvigini, famosa al grande pubblico per l’interpretazione di Stefania Masetti in una delle serie più amate, 'I Cesaroni', e la voce dell’eccellente Gianmarco Tognazzi che svelerà al pubblico la giusta chiave interpretativa del testo.
Le prove e l’organizzazione dello spettacolo si sono interamente svolte a distanza, attraverso Skype e social networks, abbattendo la barriera geografica che separa il regista residente a Londra, il cast a Roma e la produzione a Pisa.
SINOSSI
Londra, giorni nostri. Karen Stuart (Jun Ichikawa), madre vittima di violenza domestica, arriva presso l'ufficio della Signora Charlotte Clarke (Elda Alvigini), assessore sociale risoluto. I due bambini di Karen sono in custodia temporanea del Comune di Westminster dopo che suo marito è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio a John Roberts (GianMarco Tognazzi), un collega della Clarke. Il compito di Charlotte è quello di convincere Karen che, a causa del rapporto malsano con il partner, la cosa migliore per i bambini è che lei firmi la custodia permanente alle autorità locali, perdendoli per sempre. Due donne a confronto. Una scelta che cambia la vita e che non si può dimenticare.
'Senza di Me' si propone di abbattere le regole del Teatro tradizionale, portando in scena un testo dal forte potenziale cinematografico. La regia di Paoli, forte della sua esperienza britannica, farà ritrovare lo spettatore di fronte ad una storia emozionante ed estremamente attuale, vivendo quel preciso momento insieme agli attori in scena. Quello che accade sul palco riguarda tutti.
"Il mio personaggio - dice Tognazzi - è John Roberts, assistente sociale londinese collega di Charlotte Clarke, interpretata da Elda Alvigini. Roberts è presente nel testo continuamente, anche se non appare mai fisicamente. Non viene mai visto, per un motivo che non vi sto a svelare, altrimenti poi che serve andare a teatro? Attraverso le testimonianze agghiaccianti che ha raccolto con il suo registratore, lo spettatore potrà capire il vero senso della storia che viene raccontata. Un dramma attuale, fatto di abusi e di un amore malsano che vi metterà al muro dividendo l’opinione pubblica". 

POSTI LIMITATI. Prenotazioni attive ora chiamando il numero 329.8042959 oppure scrivendo una mail a info@artarchia.it.
I biglietti sono acquistabili online sul sito www.artarchia.it e nelle prevendite ufficiali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Fight club d'improvvisazione teatrale alla Festa dell'Unità

    • Gratis
    • 22 settembre 2019
    • Circolo ARCI "I Passi"

I più visti

  • Fiera dei fischi e delle campane e sagra del bombolone a Pontedera

    • da domani
    • dal 21 al 22 settembre 2019
  • Sagra del tartufo bianco e del fungo porcino a San Miniato

    • dal 27 al 29 settembre 2019
    • Circolo Arci La Serra
  • Festa della Cultura Calabrese

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • varie location
  • Finger Food Festival a Vicopisano

    • Gratis
    • dal 20 al 22 settembre 2019
    • Piazza Cavalca
Torna su
PisaToday è in caricamento