Simone Cristicchi in scena al Persio Flacco di Volterra

Domenica 18 febbraio andrà in scena 'Il Secondo Figlio di Dio', con Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda. In cima ad una montagna, davanti ad una folla adorante, un uomo si proclama la reincarnazione di Gesù Cristo. Siamo nel 1878, davanti alla figura di David Lazzaretti, detto il Cristo dell’Amiata.

Ne 'Il secondo figlio di Dio' si racconta la grande avventura di un mistico, e di un visionario in grado di far conciliare fede e comunità, religione e giustizia sociale.

Dopo aver narrato la fantasia dei matti, la tragedia dei soldati italiani in Russia e il genocidio degli italiani d'Istria, il cant-attore romano Simone Cristicchi, riporta alla luce una vicenda meravigliosa e coinvolgente, intrisa di utopia e spiritualità, sporca di sangue e misteri ancora da chiarire.

Tra canzoni inedite e narrazione, il protagonista ricostruisce la storia di Lazzaretti, figlio di un carrettiere, secondogenito in una famiglia di cinque fratelli, predicatore con migliaia di seguaci, nato in una Toscana povera, terra di indigenza e sfruttamento, più vicina al Medioevo che al Rinascimento.

Per info e prenotazioni: www.teatropersioflacco.it; info@teatropersioflacco.it; ufficio.stampa@teatropersioflacco.it; 058888204.ù

Sarà possibile acquistare i biglietti online sul sito del Teatro o recandosi al botteghino il giorno prima della rappresentazione, dalle 17 alle 19, o il giorno stesso a partire dalle 17 fino ad una mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Voci' a Peccioli

    • Gratis
    • dal 21 aprile 2018 al 21 giugno 2019
  • Luminara e San Ranieri sulle Mura di Pisa

    • fino a domani
    • dal 15 al 17 giugno 2019
    • Mura di Pisa
  • Mostra su Alfred Hitchcock

    • dal 7 aprile al 1 settembre 2019
    • Museo della Grafica
  • Tower Festival

    • Gratis
    • dal 21 al 23 giugno 2019
    • Impianti sportivi Cus
Torna su
PisaToday è in caricamento