Lo spettacolo 'Il borghese gentiluomo di Moliére' a Santa Croce sull'Arno

  • Dove
    Teatro Verdi
    Via Giuseppe Verdi, 7
    Santa Croce sull'Arno
  • Quando
    Dal 01/12/2017 al 01/12/2017
    Ore 21.15
  • Prezzo
    platea e palchi 1° e 2° ordine, intero 20 euro, ridotti 16 euro; palchi 3° ordine, intero 15 euro ridotti 12 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    pi.it

Venerdì 1 dicembre alle 21.15 la stagione di prosa del teatro Verdi di Santa Croce sull’Arno presenta un classico, Il borghese gentiluomo di Moliére. Nei panni del protagonista Emilio Solfrizzi, che ha scelto di nuovo il teatro francese.

La trama è semplice: un ricco borghese, il signor Jourdain, sogna di diventare nobile. Un desiderio destinato a restare tale perché le persone di cui si circonda per raggiungere il fine prefissato sono adulatori e scrocconi e si approfittano della sua follia mentre lo raggirano per ottenerne un guadagno personale.

Come altri personaggi delle commedie di Molière – 'L’avaro', 'Il malato immaginario' e 'L’ipocrita Tartufo' – anche questo borghese è un modello esemplare e imprescindibile: quello del nuovo ricco, dell’arrampicatore sociale, dell’ambizioso che pretende di comprare, col denaro, quei meriti e quei titoli di cui è irrevocabilmente privo.

Il cartellone della prosa propone inoltre mercoledì 13 dicembre Marco D’Amore, il Ciro di Gomorra, attore e regista di American Buffalo di David Mamet.

Martedì 9 gennaio, inizia con un classico di Arthur Schnitzler 'La signorina Else' con Lucrezia Guidone e Martino D’Amico e la regia di Federico Tiezzi.

Giovedì 18 gennaio Francesco Pannofino e Emanuela Rossi in scena con Bukurosh, mio nipote.

Venerdì 9 febbraio, ispirato all’omonimo libro di Andrea Camilleri, arriva Il casellante con Moni Ovadia, Valeria Contadino e Mario Incudine.

Mercoledì 28 febbraio il nuovo spettacolo dell’istrionico Alessandro Bergonzoni, mentre mercoledì 14 marzo gran finale con Rosalind Franklin- Il segreto della vita di Anna Ziegler con Asia Argento e Filippo Dini, che ne cura anche la regia.  

I biglietti di tutti gli spettacoli possono essere acquistati nei punti vendita del  circuito regionale Box office. I biglietti ancora disponibili saranno messi in vendita il giorno dello spettacolo presso il Teatro Verdi in orario 17-19 e dalle 20.30 fino a inizio spettacolo.

I prezzi: platea e palchi 1° e 2° ordine, intero 20 euro, ridotti 16 euro; palchi 3° ordine, intero 15 euro ridotti 12 euro.

Previste riduzioni per under 26 e over 65 anni, a portatori di handicap o a soggetti con invalidità riconosciute, per soci Arci, Acli, Endas, Fenalc e Agesci e per possessori di Carta Giovani. Per i soci Coop è prevista l’applicazione della riduzione del costo del biglietto limitatamente ai posti del 3° ordine.

Per info: 0571389953; 057130642; 057181629; info@giallomare.it; 057133267; 0571365599; 0587704499.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • La grandi mostre di Palazzo Blu 'aperte' on line

    • Gratis
    • dal 3 al 30 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento