Teatro: 'Perduto Pinocchio' a Pontedera

  • Dove
    Teatro Era
    Via Indipendenza
    Pontedera
  • Quando
    Dal 06/03/2015 al 07/03/2015
    21
  • Prezzo
    Intero 12 euro – ridotto 10 euro – studenti 8 euro – biglietto serata 15 euro
  • Altre Informazioni

Venerdì 6, sabato 7 marzo alle ore ore 21 è in scena un Pinocchio quarantenne e disilluso al Teatro Era di Pontedera. Il Teatro Studio Krypton presenta il 'Perduto Pinocchio', testo e regia di Virginio Liberti, interpretazione di Tommaso Taddei.

Nell’ambito della stagione 2015, è in scena la compagnia Teatro Studio Krypton con PERDUTO PINOCCHIO. È una versione innovativa di Pinocchio che comincia là dove termina la favola di Collodi, dal momento in cui burattino di legno diventa umano e si ritrova nei panni di un quarantenne disilluso. Lo spettacolo inizia 40 anni dopo la metamorfosi di Pinocchio in bambino per un buon comportamento, in scena un uomo adulto, solo, senza famiglia, senza amici, e senza Geppetto, senza fata e animali. Per il regista e drammaturgo Virginio Liberti Pinocchio è la storia di una vita e delle metamorfosi, una storia molto kafkiana come esistenza anche per il suo dolore, per l’ironia e per il sadismo.

Pinocchio appare nostalgico di un tempo passato, quando non conosceva l'apatia o il vuoto, quando era completamente proiettato verso il tempo futuro e desiderava la sua premiata umanità. A quel tempo era ignaro della sofferenza per amori non corrisposti, delle malattie del corpo, delle malattie dello spirito o dell'angustia nel trovarsi perso nel labirinto dei propri pensieri, senza una voce amica a fargli da guida.

Da uomo Pinocchio fa un bilancio del suo umano libero arbitrio. Da questo qui e ora scenico inizia il suo viaggio nella sua memoria, per cercare il suo vero Essere là dove non c'era ancora il suo Essere ma soltanto la speranza e il desiderio di essere diverso da se stesso... L'uomo Pinocchio non ha più speranze e desideri, e se prima non assomigliava a nessuno perché era il burattino parlante, unico al mondo, ora da adulto, è l'uomo parlante, un essere umano come altri, privo di un naso che si allunga e si accorcia, incapace di dialogare con specie diverse, di vedere e comunicare con l'invisibile magico. Prima era, senza aver scelto e senza nessuna fatica, una creatura eccezionale, ma adesso deve fare i conti con la difficoltà di ogni essere umano a diventare speciale, unico al mondo.

Biglietti:
Teatro della Toscana - Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale - Pontedera
Teatro Era - via Indipendenza - parco Jerzy Grotowski snc - 56025 - Pontedera - Tel. 0587 55720 /57034
Micle Contorno - ufficio stampa - cel. 349 6759575 - ufficiostampa@pontederateatro.it

Intero 12 euro – ridotto 10 euro – studenti 8 euro – biglietto serata 15 euro

Prenotazione obbligatoria:
dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 18 ai numeri 0587/55720 – 57034
o reservations@pontederateatro.it

Prevendita online: Circuito Boxoffice Toscana, www.boxofficetoscana.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra 'Futurismo' a Palazzo Blu

    • dal 11 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo Blu
  • Pisa Brick Art

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Stazione Leopolda
  • Borgo Largo in festa

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Borgo Largo
  • Mercatini di Natale nella tenuta di Torre a Cenaia

    • solo oggi
    • 8 dicembre 2019
    • Tenuta Agricola di Torre a Cenaia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento