Scuola Normale: in estate la prima scuola estiva internazionale sulla biologia sintetica

La scuola estiva su 'Synthetic and Systems Biology' si terrà dal 22 al 26 luglio. Tra i relatori Jason Chin di Cambridge, che per la prima volta ha ricostruito in laboratorio l'intero materiale genetico del batterio Escherichia coli

Il Laboratorio di Biologia della Scuola Normale – Bio@SNS – diretto dal professor Antonino Cattaneo organizza a luglio, insieme al professor Giuseppe Nicosia (Cambridge University) una Summer School dedicata a un settore di avanguardia della ricerca: la biologia sintetica. Per 5 giorni, da lunedì 22 a venerdì 26 luglio, i massimi esperti mondiale di biologia sintetica e biologia dei sistemi si ritroveranno a Pisa, presso la Scuola Normale Superiore, per una serie di lezioni e workshop con l'obiettivo di discutere i traguardi e le sfide di una scienza che promette di riscrivere lo stesso codice della vita. Possono accedere alla scuola estiva i dottori di ricerca, i laureati in possesso di un master, gli accademici e i ricercatori, bioingegneri ed esperti di settore.

La Summer School su 'Synthetic and Systems Biology' è stata la prima scuola estiva internazionale sulla biologia sintetica, quest'anno giunta alla sesta edizione. I docenti della scuola sono tutti di chiara fama internazionale e i partecipanti provengono da tutti i continenti. Tra essi Adam Arkin, direttore del Center for the Utilization of Biological Engineering in Space – NASA, e Jason Chin, del Medical Research Council Laboratory of Molecular Biology di Cambridge, che di recente è riuscito per la prima volta a costruire in laboratorio l'intero materiale genetico dell'Escherichia coli, un batterio che costituisce parte integrante della normale flora intestinale dell'uomo e di altri animali (lo studio è stato pubblicato su Nature). 

Lo studio del professor Chin, che ha riprogettato a livello computazionale il genoma del batterio, dimostra che esistono nuove possibilità nello sviluppo della vita. Il genoma sintetico di Chin infatti ha un codice genetico compresso, che facilita la sintesi di proteine contenenti aminoacidi non naturali, ampliando la diversità chimica delle proteine che possono essere geneticamente codificate. La Summer School SSBSS coinvolgerà un totale di 36-40 ore di lezioni. Tutti coloro che si iscriveranno avranno anche la possibilità di mostrare un proprio progetto di ricerca riguardante la biologia sintetica. Iscrizioni sul sito della scuola estiva.

Potrebbe interessarti

  • Maturità 2020, tutte le date delle prove scritte

  • Studiare all'estero: i consigli e le informazioni per un percorso di successo

  • Il percorso per diventare consulente del lavoro

I più letti della settimana

  • Maturità 2020, tutte le date delle prove scritte

  • Studiare all'estero: i consigli e le informazioni per un percorso di successo

  • Come si diventa fisioterapisti

  • Il percorso per diventare consulente del lavoro

  • Come ordinare i libri scolastici: dalle elementari alle superiori, prenota online i testi scontati

Torna su
PisaToday è in caricamento