Illuminazione pubblica: luci a led in centro e sul litorale

Lavori in corso in zona stazione e Calambrone, programmato l'intervento anche per Tirrenia e Marina di Pisa. Riqualificati 7.500 punti luce pubblici su un totale di 13.500

Prosegue l’intervento per la riqualificazione di tutta l’illuminazione pubblica cittadina con lampade a led, che a regime permetteranno un risparmio energetico del 57%. Attualmente l’intervento, eseguito dalle ditte Gemmo e Coli Impianti nell’ambito del global service per l’illuminazione pubblica, ha interessato 7.500 punti luce pubblici su un totale di 13.500. Nella zona del centro storico, caratterizzata da lampade artistiche, le luci sono sostituite da kit appositamente creati, con successiva ricertificazione del corpo illuminante.

IL PIANO. In questi giorni e per tutto dicembre gli interventi sono in corso in via Benedetto Croce, via Gramsci, via Crispi, piazza vittorio Emanuele e piazza della stazione per un totale di 180 led, più altri 500 in altre zone della città tra il centro storico e i dintorni. Intervento anche a Calambrone con la sostituzione di oltre 100 sostegni e relativi corpi illuminanti ed il rifacimento dell’intera linea. Nel mese di gennaio saranno interessate via Contessa Matilde, via Bonanno Pisano e via Vittorio Veneto per un totale di altri 150 led.

LITORALE. Parallelamente continuerà l’attività di riqualificazione a Tirrenia, già in parte realizzata prima dell’estate e poi sospesa per la stagione balneare, con la sostituzione dei 230 sostegni in cemento con 300 sostegni nuovi verniciati di verde e relativi 700 corpi luminosi led verdi, oltre alla verniciatura a verde di tutti i 150 sostegni esistenti nella zona residenziale. Da febbraio partiranno i lavori a Marina di Pisa che prevedono oltre ai 604 punti luce a led un profondo risanamento delle linee con nuovi pozzetti e cavidotti.

"Sulla pubblica illuminazione pisana investimenti per 4,5 milioni di euro a carico del global service. Lavori per la sicurezza degli impianti, risparmio energetico, e per il miglioramento dell'efficacia illuminotecnica del territorio - commenta l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli - grazie a questi interventi saranno risolti molti problemi relativi ai frequenti black-out. Abbiamo inoltre finanziato a carico del bilancio 600mila euro per ulteriori interventi di rifacimento di impianti, parte dei quali legati al bilancio partecipato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

  • Piena dell'Arno: ponti chiusi anche ai pedoni, picco atteso dalle 22

Torna su
PisaToday è in caricamento