Palaia: raggiunto l'80% di raccolta differenziata

Traguardo per il Comune con il porta a porta nella raccolta dei rifiuti, nel 2016 la differenziata era al 25%

Immagine di archivio

Palaia arriva alla soglia dell'80% di raccolta differenziata. Lo ha annunciato il sindaco Marco Gherardini: "Secondo gli ultimi dati la percentuale di raccolta differenziata del nostro Comune è arrivata all'80%. Partendo, prima del passaggio al Porta a Porta, da circa il 25%, la nostra comunità ha ora ridotto drasticamente la produzione di indifferenziato, da 2.269.423 kg del 2015 agli attuali 509.000 kg. Un risultato straordinario, certo da migliorare ancora. Vogliamo continuare su questa strada e ringraziare tutti i cittadini per il loro contributo al raggiungimento di questo traguardo. Proseguiremo sul territorio con i percorsi e gli incontri di sensibilizzazione. Questi dati sono sicuramente uno stimolo per tutti per proseguire sulla strada della raccolta differenziata e migliorare in termini di servizi e di costi". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo sistema di raccolta, dal cassonetto stradale al domiciliare porta a porta, è stato attivato a settembre 2016 per le frazioni di Forcoli e Montefoscoli, per poi essere esteso a tutto il territorio comunale di Palaia da giugno 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento