Carta igienica bio testata a Peccioli: i risultati

L'azienda Sofidel presenta alla fiera Ecomondo i dati della sperimentazione fatta nella cittadina: le spore usate nella carta la rendono più degradabile

La carta igienica biologicamente attiva 'Papernet Bio Tech' di Sofidel, del marchio Regina, possiede un mix di spore che la rende più efficace nella degradazione del materiale organico, contribuendo a minimizzare incrostazioni, intasamenti e cattivi odori, oltre a diminuire significativamente la Conta Batterica Totale e la concentrazione di Stafilococcus Aureus. E' questo il risultato del test che ha coinvolto Peccioli ed i Dipartimenti di Chimica e Chimica Industriale e di Biologia dell'Università di Pisa.

"Questo primo progetto pilota sul campo - ha dichiarato Domenico Prestia, Sofidel Marketing Manager-AFH - ha confermato le evidenze che avevamo registrato nei test svolti in ambito industriale. La carta igienica Papernet Bio Tech, dati alla mano, ha permesso un consolidamento dei livelli di igienizzazione delle acque reflue nell'intero territorio comunale, rendendo biologicamente migliori gli scarichi fognari con una potenziale riduzione dei costi di manutenzione".

"Apprendiamo con piacere e particolare soddisfazione - ha detto il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni - gli esiti positivi del progetto di sperimentazione promosso dal Gruppo Sofidel volto a verificare, sul nostro territorio comunale, l'efficacia igienizzante della propria carta igienica Papernet BioTech. Come amministrazione comunale siamo pertanto soddisfatti di aver collaborato attivamente al progetto suddetto che ha permesso ai nostri cittadini di usufruire, per il periodo della sperimentazione, degli effetti positivi che l'uso di questa carta igienica ha sulle tubature, sulle fognature, sulle fosse e sui pozzetti di ispezione rendendo così un contributo reale alla cittadinanza e alla ricerca in un campo così delicato come quello ambientale".

Proprio su questo tema Sofidel interverrà alla fiera Ecomondo mercoledì 8 novembre (ore 14.30, Sala Tiglio 1 Pad. A6) all'interno del convegno 'Foreste e Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. La certificazione FSC® come strumento per raggiungere gli SDGs (Sustainable Development Goals)'.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuova Arena: mobilità e parcheggi a Porta a Lucca al centro dell'assemblea pubblica

  • Economia

    'Terre di Pisa': 26 Comuni uniti per lanciare il territorio

  • Cronaca

    Pontedera: la videosorveglianza si espande 'Fuori del Ponte'

  • Cronaca

    RadioEco ancora in onda: rinnovata la convenzione con l'Università

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • 'Pisa Air Show': tutto quello che c'è da sapere per vedere lo spettacolo

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Trovato morto a Londra in un cassonetto giovane 23enne di Montopoli

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento