Carta igienica bio testata a Peccioli: i risultati

L'azienda Sofidel presenta alla fiera Ecomondo i dati della sperimentazione fatta nella cittadina: le spore usate nella carta la rendono più degradabile

La carta igienica biologicamente attiva 'Papernet Bio Tech' di Sofidel, del marchio Regina, possiede un mix di spore che la rende più efficace nella degradazione del materiale organico, contribuendo a minimizzare incrostazioni, intasamenti e cattivi odori, oltre a diminuire significativamente la Conta Batterica Totale e la concentrazione di Stafilococcus Aureus. E' questo il risultato del test che ha coinvolto Peccioli ed i Dipartimenti di Chimica e Chimica Industriale e di Biologia dell'Università di Pisa.

"Questo primo progetto pilota sul campo - ha dichiarato Domenico Prestia, Sofidel Marketing Manager-AFH - ha confermato le evidenze che avevamo registrato nei test svolti in ambito industriale. La carta igienica Papernet Bio Tech, dati alla mano, ha permesso un consolidamento dei livelli di igienizzazione delle acque reflue nell'intero territorio comunale, rendendo biologicamente migliori gli scarichi fognari con una potenziale riduzione dei costi di manutenzione".

"Apprendiamo con piacere e particolare soddisfazione - ha detto il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni - gli esiti positivi del progetto di sperimentazione promosso dal Gruppo Sofidel volto a verificare, sul nostro territorio comunale, l'efficacia igienizzante della propria carta igienica Papernet BioTech. Come amministrazione comunale siamo pertanto soddisfatti di aver collaborato attivamente al progetto suddetto che ha permesso ai nostri cittadini di usufruire, per il periodo della sperimentazione, degli effetti positivi che l'uso di questa carta igienica ha sulle tubature, sulle fognature, sulle fosse e sui pozzetti di ispezione rendendo così un contributo reale alla cittadinanza e alla ricerca in un campo così delicato come quello ambientale".

Proprio su questo tema Sofidel interverrà alla fiera Ecomondo mercoledì 8 novembre (ore 14.30, Sala Tiglio 1 Pad. A6) all'interno del convegno 'Foreste e Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. La certificazione FSC® come strumento per raggiungere gli SDGs (Sustainable Development Goals)'.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento