Gita fuori porta del 25 aprile: ecco dove andare

Una braciata, la prima tintarella al mare, aperta campagna o luoghi d'arte: sono tantissime le possibilità per chi vuole godersi la Festa della Liberazione all'aria aperta. Ecco qualche consiglio

Il 25 aprile, nella tradizione pisana, è una giornata da dedicare quasi esclusivamente alle scampagnate con amici e parenti. Sono molte le mete più gettonate e storicamente più frequentate durante la Festa della Liberazione. Ecco i nostri consigli.

1. Il nostro litorale

Se avete voglia di una prima tintarella, tempo permettendo, la scelta ideale è dirigersi verso il litorale e cercare il luogo migliore dove installarsi con la propria compagnia. Probabilmente dovrete sgomitare per accaparrarvi i posti migliori fra Marina, Tirrenia e Calambrone, ma sicuramente una volta piazzati ombrellone e borse frigo, capirete che ne sarà valsa la pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Ladri in azione nella notte: colpiti negozi del centro

  • Bloccato l'ampliamento di Peretola, il sindaco di Pisa: "Ora avanti con investimenti sul 'Galilei'"

Torna su
PisaToday è in caricamento