I centri di accoglienza per senza fissa dimora a Pisa

Ecco un elenco di tutti i punti di riferimento per le persone prive di una dimora fissa

Dalle ultime stime redatte dalla Scoeità della Salute della Zona Pisana, i senza fissa dimora presenti nel territorio comunale sono circa 80. Il numero è leggermente più basso rispetto alle medie di questo periodo dell'anno poiché gli spostamenti continuano a risentire delle restrizioni imposte dalle norme anticontagio. Norme che hanno anche leggermente ridotto la disponibilità dei posti a disposizione di queste persone nei centri di accoglienza dislocati nel Comune.

I centri di accoglienza

Al momento il Centro di Accoglienza Progetto Homeless, la struttura della Società della Salute della zona pisana di via Conte Fazio, che ospita un asilo notturno e un centro diurno per i senza dimora, ha garantito 20 posti letto - anziché i 28 disponibili in pieno regime - per ottemperare alle norme di sicurezza socio-sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Società della Salute si è organizzata anche per fornire ulteriori posti letto, di cui 8 nella struttura dell’ex centro di accoglienza per cittadini immigrati in via Livornese e altri 4 al centro diurno per senza dimora 'Binariozero' presso la Stazione di San Rossore, per arrivare a un totale di 32 posti. E anche per garantire la fornitura dei pasti in tutte e tre le strutture. Gli accessi in orario diurno per doccia, colazione e lavatrice, sia al Centro di via Conte Fazio che a Binariozero, sono scaglionati e permessi solo a persone dotate del buono distribuito dall’Unità di strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento