mercoledì, 16 aprile -1℃

Il sito dell'Informagiovani Valdera si rifà il look

Nuova veste grafica semplice e veloce, tantissime informazioni a portata di click su lavoro, scuola, tempo libero e volontariato: un mondo virtuale con cui affrontare la realtà

Redazione 9 giugno 2011

Gli Informagiovani della Valdera fanno un ulteriore passo in avanti per andare incontro alle richieste dei propri utenti. Dopo l’introduzione dello sportello tutor, infatti, è on line il nuovo sito dell’Informagiovani Valdera (www.informagiovanivaldera.it).

Contiene informazioni su tutti gli argomenti di maggior interesse: lavoro (opportunità lavorative, lavoro stagionale, bacheca delle offerte, supporto ed aiuto per la compilazione del curriculum vitae), formazione (corsi di formazione della Provincia e delle Agenzie formative, opportunità di corsi “non formali” offerti dal territorio), tempo libero (manifestazioni ed eventi del territorio), università e scuola (mappatura ed informazioni delle scuole superiori e dell’Università), servizio civile e militare volontario (bandi, progetti, modulistica, normative), progetti europei (offerte di lavoro all'estero, mobilità, bandi aperti, modulistica per il finanziamento dei percorsi formativi), imprenditoria giovanile (normative, bandi, finanziamenti), associazionismo e volontariato (mappatura, normative).

Il nuovo sito utilizza  una grafica semplice, giovanile ed immediata ed è attiva una live chat tramite la quale sarà possibile interrogare in tempo reale gli operatori sulle tematiche di competenza. Inoltre la struttura del nuovo sito permetterà di condividere tutte le informazioni sui principali social network quali Facebook, Twitter, Flickr e molti altri dando maggior divulgazione alle notizie e rendendole quindi disponibili al più ampio pubblico.

I 12 sportelli Informagiovani della Valdera, che fino ad oggi hanno rappresentato per i ragazzi e gli adulti un importante punto di riferimento reale, da oggi lo potranno essere anche in modo virtuale.

 

 

 

 

 

 

Annuncio promozionale

Pontedera
giovani

Commenti