Scuole: aperte le iscrizioni al servizio di refezione scolastica

Il termine per presentare domanda per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di I° grado è il 30 settembre 2018

E’ possibile da oggi, mercoledì 2 maggio, effettuare l’Iscrizione al servizio di refezione scolastica per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di I° grado e per l'attribuzione della quota mensile per i Nidi d'infanzia/Spazio gioco per l'anno scolastico 2018/19. La scadenza per le domande è fissata per il 30 settembre 2018.

E' possibile effettuare l'iscrizione on-line attraverso la pagina dedicata del sito del Comune nell'area 'Scuola' (occorrono le credenziali). I moduli delle domande di iscrizione in formato cartaceo sono disponibili presso la Direzione Servizi Educativi-Ufficio Refezione Scolastica, all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Lungarno Galilei 43 Pisa), agli Uffici Decentrati, oppure prelevati sempre dal sito internet nell'area servizi.

La domanda in formato cartaceo compilata può essere presentata direttamente ai singoli uffici (Ufficio Refezione Scolastica, gli Uffici Decentrati - ex Circoscrizioni, all'Ufficio Relazioni con il Pubblico) entro e non oltre il 30 settembre 2018. In caso di richiesta di riduzione della quota dovrà essere presentata attestazione ISEE che potrà essere richiesta presso i centri Autorizzati di Assistenza Fiscale (CAF).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto stabilito dal vigente Regolamento, la mancata presentazione della domanda di iscrizione entro il termine comporta l'attribuzione della quota massima per il servizio fruito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Mascherine gratuite nelle edicole della provincia di Pisa: dove richiederle

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

  • Mascherine gratuite: parte la distribuzione in edicola 

Torna su
PisaToday è in caricamento