Pisa misteriosa: sei luoghi, in città e in provincia, dove accadono cose ai 'confini della realtà'

Da Villa Isnard al masso di Mandringa di Volterra senza dimenticare piazza dei Miracoli. Ecco alcuni dei luoghi e delle storie più inquietanti

Villa Isnard (foto Daniele Napolitano/Wikipedia)

Siete appassionati di fantasmi? Amate le storie intrise di mistero che fanno venire la pelle d'oca e i brividi ogni volta che vengono raccontate? Allora non potete perdere questo bellissimo viaggio tra i luoghi della città e della provincia che si dice siano infestati dai fantasmi o dove si racconta che siano avvenuti strani fenomeni paranormali: storie 'ai confini della realtà', degne dei più accaniti acchiappafantasmi.
Ecco quali sono...

VILLA ISNARD

La villa si trova a Cascina ed è sempre stata circondata da un alone di mistero, forse anche per la sua struttura che ricorda un pò la casa della famiglia Addams. Fu di proprietà dell’ereditiera francese Maria Isnard che, dopo essersi sposata con il fiorentino Aurelio Bianchi, volle costruire l’edificio in uno stile che ricordasse le ville della Costa Azzurra. Le leggende narrano di un grande castagno che sorgeva nell’adiacente Villa Bianchi, proprietà del marito, le cui foglie contenevano l’anima di un componente della famiglia (forse della figlia Anna, morta a 5 anni) che la notte terrorizzava chiunque vi passasse accanto. Si racconta anche che un giorno venne costruito un muro che divideva le due ville e questo fu trovato a terra il mattino seguente. Si ritiene che strani eventi accadessero dentro le due ville, con rumori spaventosi e mobili che si muovevano che terrorizzavano la vita dei proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

Torna su
PisaToday è in caricamento