Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a PisaToday la tua attività!

Chi ha negozi e attività prova a resistere al difficile periodo anche attraverso le consegne a domicilio. Ecco come segnalarci - gratuitamente - i vostri servizi

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività !

L'emergenza Coronavirus e le restrizioni rigide ma necessarie imposte dal governo hanno costretto molti commercianti ad abbassare la serranda. Altri hanno dovuto riadattare i loro servizi, attivando la consegna a domicilio. In alcuni Comuni i sindaci hanno messo a disposizione una lista di attività disponibili alle consegne a casa. Chiaro l'intento: scoraggiare le uscite dei cittadini, aiutando anche l'economia. Così anche noi proviamo a fare la nostra parte, dandovi pretesti in meno per uscire ed offrendo alle attività che hanno messo in piedi servizi di delivery la possibilità di farlo sapere ai pisani.

Come? Semplice: basterà compilare la 'scheda' attraverso il form che vi mettiamo a disposizione:

CLICCA QUI PER REGISTRARE GRATUITAMENTE LA TUA ATTIVITA'

Dopo aver effettuato la rapidissima iscrizione e quindi l'accesso, troverete la schermata qui sotto. Dovrete cliccare su 'la tua impresa'. Una volta effettuato il caricamento della scheda la redazione riceverà un avviso e procederà all'approvazione. A quel punto la scheda sarà inserita tra le attività che tutti potranno consultare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

imprese-2

I negozi che effettuano la consegna a domicilio a Pisa e provincia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento