Uffici Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Calci: modifica orario di ricevimento al pubblico

Il nuovo orario in vigore dal prossimo 17 febbraio

Il Comune di Calci informa i cittadini, i professionisti e gli ordini professionali che, a causa dell’elevato carico di lavoro istruttorio dell’ufficio Edilizia Privata, nonché dell’avvio del procedimento di formazione dei nuovi strumenti urbanistici del nostro Comune, si è reso necessario modificare l’articolazione dell’orario di ricevimento al pubblico.

A partire dal giorno 17 febbraio 2020 e fino a nuova comunicazione, il ricevimento sarà effettuato il venerdì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00 previa prenotazione e iscrizione nell’apposito elenco cartaceo istituito e affisso settimanalmente davanti alla porta degli uffici.

La durata della consultazione è fissata in un massimo di 20 minuti e i ricevimenti seguiranno inderogabilmente l’ordine di iscrizione all’elenco cartaceo in modo tale da assicurare efficienza e puntualità agli utenti.

Per pratiche di particolare complessità, nella stessa giornata di venerdì e nelle fasce extraorario sarà possibile, compatibilmente con le disponibilità dell’ufficio comunale, prenotare il ricevimento direttamente con i tecnici dell’ente inviando una e-mail con indicazione dell’argomento della pratica a:
Arch. Ombretta Santi, ombretta.santi@comune.calci.pi.it
Geom. Andrea Nelli, andrea.nelli@comune.calci.pi.it
oppure telefonando al numero 050.939539.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento