Pasqua a tavola: 3 ricette salate consigliate dallo chef

Daniela Petraglia, titolare del ristorante 'La Pergoletta', ci dà qualche consiglio su come stupire i nostri commensali nel pranzo di Pasqua

La tradizione, si sa, vorrebbe che venisse consumato l'agnello: in umido, fritto, in salmì. Le preparazioni di questo piatto sono molteplici e variano anche in base alle abitudini di ciascuna famiglia. Ma il pranzo di Pasqua può essere sfruttato per proporre ai commensali anche ricette innovative e sorprendenti, magari rivisitate da preparazioni molto antiche. Vediamo quali sono i consigli di Daniela Petraglia.

1. Zuppa bianca di pesce del venerdì santo

"Questo piatto risale al 1200 – spiega la chef de 'La Pergoletta' – veniva preparato con il pescato povero: sgombro, granchietti, cozze di scoglio". Non ci sono dosi precise e certe per la preparazione di questa zuppa: la quantità del pesce che si vuole utilizzare può essere decisa in base al gusto personale.

Il primo passo ovviamente è la pulizia del pescato. Successivamente si deve preparare un soffritto con olio e cipolla tagliata a velo. Poi unite il pesce sminuzzato e sfumate il tutto con vino e acqua: se vi piace, potete aromatizzare il soffritto con l'alloro o la salvia. In una pentola a parte fate bollire insieme 50 grammi di farro, 50 grammi di orzo, 50 grammi di grano e 50 grammi di ceci piccoli (sono le dosi per 4 persone). Dopo averli bolliti lasciateli nella loro acqua. Recuperate il pesce, sminuzzatelo ulteriormente e aggiungetelo, insieme al soffritto, ai cereali e ai legumi bolliti. Servite in tavola bollente con delle fette di pane toscano e un’abbondante spolverata di pepe.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Edicola chiusa in Borgo: "Deve rimanere, è un simbolo di lotta alla mafia"

  • Cronaca

    Ecco la NightLAM: di notte si viaggia gratis a bordo dell'autobus

  • Cronaca

    Edifici Erp: al via le manutenzioni per gli immobili di via Galluzzi e via di Padule

  • Cronaca

    Piazza Sant'Antonio: all'asta l'ex stazione degli autobus

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Pulizia e igienizzazione della lavatrice: alcuni consigli utili

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento