Unione Valdera, contributi alle famiglie: in arrivo i buoni per le scuole dell'infanzia paritarie

C'è tempo fino al 27 novembre per fare domanda. Ecco come fare

Un aiuto per le famiglie che sostengono spese per mandare i propri figli alle scuole dell’infanzia paritarie.
L'Unione Valdera è riuscita ad accedere al finanziamento 'Piano Regionale di riparto del Fondo Nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6' ('MIUR') e grazie alle convenzioni stipulate con la FISM e le Scuole dell'infanzia private paritarie situate nei comuni dell'Unione, ha rinnovato l'impegno a sostenere le famiglie dei bambini, frequentanti e residenti nei Comuni dell’Unione, attraverso l'erogazione di buoni scuola MIUR.

L’erogazione dei buoni scuola nella Scuola dell'Infanzia paritaria mira a tutelare la libertà di scelta delle famiglie e attraverso lo strumento dell’ISEE, consente di diversificare le tariffe a seconda del reddito posseduto dalla famiglia.

Le scuole coinvolte sono:

  • BIENTINA: Scuola dell’Infanzia paritaria “Lo Scarabocchio”

  • CALCINAIA: Scuola dell'infanzia paritaria “L. Coccapani”

  • CALCINAIA: Scuola dell'infanzia paritaria “In memoria dei caduti in guerra”

  • CALCINAIA: Scuola dell'infanzia paritaria "Baby Birba"

  • CAPANNOLI: Scuola dell'infanzia paritaria “S. Cuore”

  • CASCIANA TERME LARI: Scuola dell'infanzia paritaria “E. Fairman” con sede in Casciana Terme

  • CASCIANA TERME LARI: Scuola dell'infanzia paritaria “SS. Crocifisso”

  • CASCIANA TERME LARI: Scuola dell'infanzia paritaria “S. Lucia”

  • PONTEDERA: Scuola dell'infanzia paritaria “San Giuseppe”

  • PONTEDERA: Scuola dell'infanzia paritaria “Divino Amore”

  • PONTEDERA: Scuola dell'infanzia paritaria “Sacro Cuore”

  • PONTEDERA: Scuola dell'infanzia paritaria “Il Paperottolo”

Il buono scuola verrà determinato in proporzione all’ISEE di ciascuna famiglia, seguendo una specifica tabella allegata alla convenzione e comunque non potrà superare il valore di €160,00. Per presentare la domanda è quindi indispensabile essere in possesso dell'ISEE in corso di validità (anno 2019).

Le famiglie potranno fare domanda del buono mediante procedura on line accedendo alla sezione Servizi ON LINE - buono comunale (MIUR) scuole dell'infanzia paritarie del sito www.unione.valdera.pi.it dal 13 al 27 novembre 2019.

Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito internet dell'Unione Valdera e per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Scuola del Comune di residenza o scrivere una mail all’indirizzo infonidi@unione.valdera.pi.it

In caso di difficoltà per la compilazione delle domande le famiglie potranno rivolgersi ai punti di assistenza come da elenco pubblicato sul sito internet dell'Unione Valdera – Servizi Educativi e reperibile presso le scuole dell'infanzia paritarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento