Spesa a domicilio per le categorie più fragili: il servizio a Calcinaia e Vicopisano

Ecco i numeri da chiamare per ordinare la spesa

Numerosi i Comuni che in questo periodo di emergenza Coronavirus stanno organizzando il servizio di consegna a domicilio di farmaci e spesa alimentare per andare incontro alle persone più fragili.
Da oggi a Vicopisano il servizio a domicilio, promosso dall'amministrazione comunale e dall'assessore alle Politiche Sociali Valentina Bertini, con il prezioso e fondamentale supporto di Misericordia di Vicopisano, Croce Rossa San Giovanni alla Vena e Croce Rossa Italiana di Uliveto Terme, si rafforza. E' infatti dedicato a tutti i cittadini, di ogni età, soli, immunodepressi e con patologie croniche.

I recapiti da contattare:
- Croce Rossa San Giovanni: 331/1566669 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.00 alle 14.00);
- Misericordia di Vicopisano: 342/6812227 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00);
- Croce Rossa Uliveto Terme: 050/788222 dalle 8.00 alle 20.00.

Servizio presente anche a Calcinaia dove il Comune e la Protezione Civile hanno infatti attivato a partire da oggi, mercoledì 18 marzo, un servizio di spesa a domicilio rivolto a persone che hanno problemi a fare la spesa e non possono contare sull’aiuto di familiari o parenti.
La spesa settimanale sarà garantita a anziani soli, persone fragili, persone immunodepresse o in quarantena, e riguarderà principalmente l’acquisto di beni di prima necessità non deperibili e di farmaci. Per i prodotti deperibili l'invito è quello di contattare direttamente i commercianti di Calcinaia e Fornacette che effettuano servizio di consegna a domicilio anche quotidiano.

Per le persone sopra indicate sarà possibile prenotare la propria spesa contattando il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 uno di questi numeri: tel. 0587 265467 e cell. 334 6867152.
La spesa sarà consegnata il giorno successivo all’ordine e la consegna avverrà seguendo tutte le norme igieniche previste dalle disposizioni vigenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento