Maltempo: rientra l'emergenza Arno, allerta meteo per pioggia e temporali

L'avviso di codice giallo resterà in vigore fino alla mezzanotte di martedì. Le previsioni

Sarà un inizio settimana piovoso anche se il pericolo esondazione dell'Arno è ormai scongiurato e l'allerta meteo rossa per rischio idraulico lungo l'asse del fiume, e dunque anche in buona parte della provincia di Pisa, è stata declassata a giallo (fino alle 23.59 di lunedì 18 novembre), segno che l'emergenza è alle spalle. Ma la pioggia continuerà a cadere e dunque la Protezione civile regionale ha emesso un avviso giallo per rischio idrogeologico sulla parte occidentale della Toscana, compreso dunque il pisano. L'allerta è in vigore fino alle 23.59 di martedì 19 novembre.
Allerta gialla per vento e mareggiate invece su Arcipelago e costa meridionale della regione.

allerta meteo 18-19 novembre 2019-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fenomeni previsti

Una nuova modesta perturbazione interessa la nostra regione tra la giornata di oggi, lunedì, e domani, martedì, con precipitazioni sparse più insistenti sul nord ovest, rinforzo dei venti di Scirocco e intensificazione del moto ondoso.

PIOGGIA: nel pomeriggio di oggi, lunedì, precipitazioni sparse possibili su tutta la regione, più probabili e frequenti sul nord ovest; le precipitazioni sono attese generalmente di debole intensità e solo localmente a carattere di rovescio o temporale. Si prevedono cumulati medi fino a 10-20 mm sul nord-ovest, generalmente inferiori a 10 mm sul resto della regione; massimi fino a 40-50 mm sui rilievi del nord ovest, fino a localmente 20-30 sul resto della regione.
Domani, martedì, precipitazioni sparse possibili su tutto il territorio ma più probabili e frequenti sul nord-ovest, in Arcipelago, lungo la costa e zone retrostanti; le precipitazioni sono attese generalmente deboli o moderata e solo localmente assumeranno carattere di rovescio o temporale, in particolare in Arcipelago. Si prevedono cumulati medi fino a 20-30 mm sul nord ovest e in Arcipelago, fino a 20 mm sul resto dell'Appennino e sulle zone occidentali, generalmente inferiori a 10 mm sul resto della regione; massimi fino a 70-80 mm sui rilievi settentrionali, fino a 40-50 in Arcipelago, sul monte Amiata e localmente lungo la costa, e fino a 20-30 mm sul resto della regione; intensità oraria inferiore a 20 mm/h.

TEMPORALI: nel corso della giornata di oggi possibili isolati temporali sul nord ovest; nella giornata di domani possibilità di isolati temporali su Arcipelago, zone occidentali e sul nord ovest. Grandinate e colpi di vento solo occasionali.

VENTO: dal pomeriggio-sera di oggi, lunedì, e per la giornata di domani, martedì, rinforzo del vento di Scirocco con raffiche fino a 90-100 km/h in Arcipelago, fino a 80 km/h lungo la costa, sui crinali dell'Appennino e dei rilievi collinari centrali.

MARE: nel pomeriggio di oggi e fino alla giornata di domani, intensificazione del moto ondoso fino a mare agitato in particolare a sud dell'Elba e sulle coste esposte al flusso di Scirocco.

NEVE: nulla da segnalare

GHIACCIO: nulla da segnalare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Acqua potabile, dal 1° luglio scatta il divieto di uso improprio

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento